Alleanza mafia Cerignolana-‘ndrangheta per assaltare il caveau: arrestato il commando

Portarono via 8 milioni di euro con un’azione paramilitare durata poco più di dieci minuti. Sono stati arrestati la procura antimafia di Catanzaro, guidata dal procuratore Nicola Gratteri, un anno e quattro mesi dopo l’assalto al caveau della società  Sicurtransport di Caraffa.

In manette sono finiti gli autori materiali della rapina da film, tutti appartenenti alla mala di Cerignola, nel Foggiano, specializzata in colpi di questo tipo, e i “”basisti”” locali, tra i quali anche un dipendente dell’istituto di vigilanza. Un colpo che al di là  della spettacolarità  e dell’ingente bottino, segnala un salto di qualità  dei clan del paese in provincia di Foggia, da sempre impegnati in colpi fuori regione: agli arrestati è infatti contestata l’aggravante mafiosa perchà©dalle indagini è emerso che una parte degli 8 milioni è stata corrisposta alle famiglie di ‘ndrangheta che hanno influenza sulla zona. C’era l’accordo, insomma, tra le ‘ndrine e i foggiani in trasferta.I calabresi coinvolti nella rapina, secondo l’accusa, si sono occupati in particolare di reperire le informazioni dal basista e di procurare i mezzi.
Le indagini, condotte dai poliziotti delle squadre mobili di Foggia e Catanzaro e coordinate dallo Sco, hanno permesso anche di ricostruire la complicità  di un dipendente dell’istituto, responsabile proprio della sicurezza del caveau, che fornì le informazioni preventive sull’esatto posto dove spaccare il muro in maniera da consentire ai banditi di realizzare il “”colpo”” nei tempi da loro contingentati. Importanti per lo sviluppo dell’operazione sono state le dichiarazioni di una collaboratrice di giustizia, legata sentimentalmente ad uno degli organizzatori del colpo, che ha fornito agli investigatori riscontri su fatti e circostanze relativi al suo compagno ed al ruolo primario che ha svolto nella vicenda.
(Il FattoQuotidiano)

Il decreto di fermo indiziato di delitto emesso dalla Procura della Repubblica ha interessato i seguenti individui:

1. Morra Alessandro, nato il 14.01.1981 a Cerignola;
2. Ladogana Matteo, nato il 06.05.1972 a Cerignola;
3. Mancino Mario, nato il 23.11.1976 a Cerignola;
4. Fratepietro Carmine, nato il 29.03.1978 ad Andria;
5. Pazienza Pasquale, nato il 15.07.1969 a Bitonto;
6. Mannolo Dante, nato il 24.12.1979 a Cutro (KR);
7. Ammirato Cesare, nato il 01.10.1948 a Catanzaro;
8. Cerminara Annamaria, nata il 16.03.1977 a Catanzaro;
9. Passalacqua Giovanni, nato il 14.09.1965 a Catanzaro;
10. Passalacqua Leonardo, nato il 12.11.1973 a Catanzaro;
11. Tassone Massimiliano, nato il 14.12.1968 a Pavia;
12. Urso Nilo, nato il 29.11.1976 a Rossano (CS);

0 0 vote
Article Rating
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
error: Marchiodoc.it ®
0
Commenta questo articolox
()
x