mercoledì, Febbraio 21, 2024
Cronaca

Aggressione all’ufficio anagrafe del “”Tommaso Russo””

Aggressione al centro anagrafe sanitaria del distretto sanitario ubicato presso il Tommaso Russo di Cerignola. Nel pomeriggio, infatti, un utente esasperato dalle continue code e dai rinvii per cambio medico ed esenzione ticket, ha malmenato uno dei dipendenti e ha riprovato a colpirlo con una mazza. Sul posto e sui fatti indaga la polizia.

Come si ricorderà , a lanciare l’appello disperato su quanto stesse succedendo all’interno dell’ufficio anagrafe è stata l’associazione CittadinanzAttiva, che il mese scorso ha segnalato i numerosi disservizi per una struttura che deve farsi carico di una platea di circa 100 mila utenti.

Presso gli uffici del distretto è possibile avviare le pratiche per la sostituzione o la revoca dei medici di base, richiedere l’esenzione del ticket o attivare la mobilità  sanitaria internazionale. Il servizio finisce per calamitare decine e decine di utenti ogni giorno. Nel pomeriggio, dopo essere stato rimandato indietro già  nella mattina, e considerato il risicato numero da poter sbrigare perchà© in carenza di personale, un uomo ha reagito violentemente all’invito di aspettare ancora.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
0
Commenta questo articolox