Nasce il comitato “”Insieme per la legalità “”, oggi la costituzione

Il Comitato “”Insieme per la Legalità “” nasce spontaneamente, a Cerignola, da un gruppo di cittadini che si propone di risvegliare la coscienza civica collettiva e provocare una reazione nella parte responsabile della cittadinanza. Il portavoce è Antonio Caringella, trentaduenne avvocato cerignolano.

Il Comitato intende farsi promotore delle seguenti iniziative: “”rompere il muro di silenzio e indifferenza attraverso una grande manifestazione per la legalità , che accolga i cittadini, le formazioni sociali e il mondo della Scuola. Una manifestazione senza connotazione politica, che abbia come unica bandiera comune quella della Legalità ; organizzare attività  di prevenzione dirette a seminare la “”Cultura della Legalità “” in tutto il tessuto sociale, soprattutto all’interno delle scuole, luoghi per eccellenza di formazione delle future generazioni; condurre attività  di proposta e sollecitazione nei confronti delle Istituzioni, facendosi portavoce delle istanze di Legalità  e Sicurezza legate al territorio cerignolano e fungendo da anello di congiunzione tra la cittadinanza attiva e gli organi di Pubblica Sicurezza, nel rispetto dei reciproci ruoli””, informano dal comitato.

“”La sottoscrizione è aperta a tutti e si terrà , a partire da venerdì 24 febbraio 2017 dalle ore 18.00 alle ore 20.00, presso la Tabaccheria “”Sant’Antonio”” in via Vittorio Veneto,116, i cui titolari negli ultimi mesi sono stati vittime di ben 12 rapine””, informa il portavoce Antonio Caringella.

0 0 votes
Article Rating
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
error: Marchiodoc.it ®
0
Commenta questo articolox
()
x