Zamparese, l’assessore più competente d’America

[ IL PUNTO ] Scippata della delega al commercio, ridimensionata con l’ingresso in giunta degli amici/nemici di Federazione Civica, sponda potenziale per tirare in maggioranza il gruppetto di Forza Italia, alla Zamparese Franco Metta ha affidato la delega alla sicurezza.

La amministratrice della ditta Heliosystem per farlo incassa mensilmente 2.231 euro. Ma pare che ultimamente non si sia accorta che a mancare, a Cerignola, è la sicurezza. Basti pensare che in tutto il trambusto di rapine, sequestri lampo, interrogazioni parlamentari, sparatorie in pieno centro, l’assessore esce allo scoperto con un annuncio altisonante. Nello spaesamento generale, le sue parole (è pagata dai cittadini anche per dare risposte) sono una pietra miliare della politica. C’è da rassicurare cittadini, imprenditori vessati, persone ferite e derubate. Il commento delle istituzioni è la base per un dialogo. Ci pensa la Zampa.

Alle 8:15 del mattino, ieri, mentre le agenzia di stampa nazionali battevano la notizia della folle notte tra sequestri e attacchi, si sveglia e decide di dare battaglia con coraggio: Contro ogni aspettativa Donald Trump è il nuovo presidente degli Stati Uniti!!!. Applausi. 2231,09 euro mensili spesi benissimo. I cerignolani saranno grati.  Al suo fianco, oltre a figure folkloristiche, ha l’altro esperto di criminalità , essendo capo dei vigili: Franco Delvino, che evidentemente non l’ha imbeccata con la frase giusta da utilizzare, magari contro le forze dell’ordine, come successo in occasione del blitz anti abusivi di qualche mese fa. In ogni caso, qualcuno le dica che è assessore alla sicurezza e che dopo il manfredoniano Bordo o il vescovo Renna, o il foggiano Tarquinio, anche lei dovrebbe esprimersi su quanto sta succedendo. Con i suoi tempi, che paiono essere lunghi, per carità .

Donald Trump, da poco diventato Presidente degli USA, col suo inconfondibile stile, ha già  chiesto informazioni a Franco Metta. Mi presti la Zamparese alla sicurezza nazionale? . C’è da costruire un muro al confine col Messico. Magari mettendoci sopra pure un impianto fotovoltaico della Heliosystem, di cui scrive di essere amministratrice.

 
 
 
 
 
 

0 0 vote
Article Rating
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
error: Marchiodoc.it ®
0
Commenta questo articolox
()
x