Oggi, ore 17:30, c’è Bordeland. Le fotografie di Michele Vino al Resurb

I ragazzi e i giovani del ResUrb, una comunità  giovanile costituitasi in associazione e attiva in città  sui temi della creatività , della cultura e dell’attivazione giovanile organizzano da sabato, 12 a martedi 22 settembre, una mostra fotografica dal nome BORDERLAND dell’artista cerignolano Michele Vino.

 
Questa sarà  anche l’occasione per approfondire alcune temi cari al mondo giovanile, quali il viaggio e la mobilità  internazionale, l’incontro con la diversità  e culture diverse. Start previsto per oggi, sabato 12 settembre a partire dalle ore 17:30 presso la sede Resurb, in via Trnitapoli, per conoscere la realtà  giovanile e partecipare all’ evento.
Michele Vino nasce a San Giovanni Rotondo il 29 Settembre del 1990. Nel 2011 frequenta la facoltà  di psicologia ad Urbino che poi lascia due anni più tardi per dedicarsi alla sua più grande passione : la fotografia. Il percorso da autodidatta intervallato da alcuni workshop , diventa formazione approfondita con gli studi di fotografia presso la L.A.B.A. di Firenze. Con un approccio antropologico, avvia così la sua ricerca all’interno delle complessità  dell’uomo, delle sue tradizioni, avvicinandosi maggiormente alla fotografia documentaristica. Nell’estate del 2013 intraprende un viaggio in solitaria di 50 giorni, dal quale nascerà  il progetto “”L’altro Vietnam””, seguito dal suo più recente lavoro con le popolazioni Romanì “”Borderland: Time of the Gypsies””. Nel 2014 vince il primo premio del circuito Off del Pesaro Photo Festival.
 

 

0 0 vote
Article Rating
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
error: Marchiodoc.it ®
0
Commenta questo articolox
()
x