La Settimana in Supposte – 209 – satira

Ecco a voi le supposte di questa settimana. Una rubrica che ha il suo perchè. Ma non è ancora stato trovato.

Lunedì 18 maggio. La Salerno “ Reggio Calabria e i pensionati da rimborsare saranno terminati dal governo entro un anno.

 

Martedì 19 maggio. Secondo l’OCSE, gli italiani sono sopra la media per reddito e salute. Quelli all’estero.

Il Papa ai vescovi: «Non siate timidi nei confronti della corruzione». Accoglietela con autentico spirito cristiano!

Il concerto di Gigi D’Alessio a Cerignola è organizzato, tra gli altri, dall’associazione culturale Musica e Parole. Un’associazione che, nel caso di Gigi D’Alessio, è quantomeno azzardata.

Mercoledì 20 maggio. Renzi sogna di far pagare le tasse con lo smartphone. E di rimborsare i pensionati col cazzo.

Scoperte partite truccate tra i Dilettanti. E’ qui che si vede la differenza tra loro e i professionisti.

Mattarella tifa Juventus perchè il bianconero gli ricorda la tv di casa sua.

Giovedì 21 maggio. Ogni volta che Alfano rilascia una dichiarazione, un terrorista rinuncia a venire in Italia perchè non ci trova gusto.

Il giorno della strage del Bardo, Touil era a scuola in Italia. Non avrà  partecipato a una tragedia, ma ha comunque partecipato a un dramma.

Il sindaco di Lampedusa, Nicolini: «Il terrorista serio non viaggia sui barconi». Anche lui ha una professionalità  da tutelare.

La Camera approva la legge anticorruzione reintroducendo la prescrizione per il reato di falso in bilancio.

Venerdì 22 maggio. In Italia, gli occupati sono aumentati grazie ai lavori atipici. Tipo quelli con uno stipendio.

Gigi D’Alessio in concerto nella Terra dei Fuochi. Più che regredito, il cancro della Bonino è in tournèe.

Sabato 23 maggio. Oggi, in Italia, sarà  anche la Giornata della Legalità , ma mancano le prove.

Dal 1992 a oggi, l’Italia ha fatto molta strada per sconfiggere la mafia. Ma andando dalla parte opposta.

Renzi: «Il mio sogno è il sindacato unico». Ma la cosa peggiore è che poi si sveglia tutto bagnato.

L’Italia è il penultimo Paese dell’UE per investimenti nell’istruzione. L’ultimo Paese dovrebbe stare attento chè l’Italia non gli caschi in testa.

L’Italia celebrerà  la Grande Guerra con un minuto di silenzio. Finalmente il Paese potrà  identificarsi in Mattarella.

«Nella Chiesa, non c’è posto per i vantaggi personali«Nella Chiesa, non c’è posto per i vantaggi personali», ha dichiarato Papa Francesco commentando il calo delle vocazioni.

L’ISIS minaccia: «Compreremo l’atomica». Poi le taglieranno la testata.
Giovanni Soldano
 

0 0 vote
Article Rating
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
error: Marchiodoc.it ®
0
Commenta questo articolox
()
x