Giannatempo verso le dimissioni: la decisione in serata

Potrebbe finire anzitempo l’esperienza di Antonio Giannatempo alla guida della città  di Cerignola. In questo momento a Palazzo di Città  si sta tenendo una riunione di giunta, forse l’ultima, nella quale il primo cittadino sta discutendo della possibilità  di rassegnare le dimissioni per poter concorrere alle regionali.

 
Secondo la  normativa vigente, difatti, adesso il ginecologo potrebbe risultare eleggibile al consiglio regionale solo in seguito allo scioglimento del consiglio comunale (altrimenti sarebbe soltanto candidabile): per questo servirebbero le firme di tutti i consiglieri di maggioranza “ almeno 16- per decretare la fine del suo mandato e dargli la possibilità  di iniziare la campagna elettorale per Bari, con ogni probabilità  nelle liste Oltre di Raffaele Fitto a sostegno di Francesco Schittulli.

è in queste ore in corso il dibattito interno alla maggioranza. Già  in serata il sindaco potrebbe sciogliere le ultime riserve stabilendo se dimettersi o meno insieme ai consiglieri.
 

 

 

0 0 vote
Article Rating
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
error: Marchiodoc.it ®
0
Commenta questo articolox
()
x