La Settimana in Supposte – 197 – satira: Una rubrica in lotta con gli elementi tecnologici

Ecco a voi le supposte di questa settimana. Una rubrica in perenne lotta contro gli elementi tecnologici.

Lunedì 2 febbraio. Napolitano passerà  a Mattarella un dossier su riforme, grazia e CSM. Sulla copertina, una grossa scritta: P2.

 

Renzi: «L’elezione di Mattarela mette il turbo alle riforme». La Costituzione potrà  essere rasa al suolo molto più velocemente.
Concesso a Berlusconi uno sconto di pena di 45 giorni. Hanno capito che sperare in un suo recupero era solo una perdita di tempo.

Un italiano su due vuole visitare l’Expo. Sarà  meraviglioso vedere con i propri occhi il modo spettacolare in cui sono stati sprecati i soldi che ci hanno inculato.

Uno studio rivela che, per fare felice una donna, servono 14,9 cm. Vanno bene anche a rate?

Martedì 3 febbraio. Standing ovation alle parole pronunciate da Mattarella in ricordo di Falcone e Borsellino: «Sono morti».

Il Papa invita a guardare meno tv e più Gesù. Io ci ho provato, ma quello non si muove per niente.

Mercoledì 4 febbraio. Renzi: «Non è vero che siamo un Paese di evasori!» E’ che non abbiamo commercialisti affidabili.

Renzi regala una cravatta a Tsipras: Indossala quando la Grecia uscirà  dalla crisi. Diventerà  una pregiata cravatta vintage.

Germania. Intercettati 14 preservativi ripieni di cocaina diretti in Vaticano. Beh, almeno non erano per sesso a scopo non procreativo.

Giovedì 5 febbraio. Dopo l’elezione di Mattarella, la politica italiana entra in una nuova fase. Rotto il patto del Nazareno, il Pd e Forza Italia andranno ognuno per conto proprio. Tuttavia, per il bene del Paese, entrambi i partiti voteranno solo quelle riforme che convinceranno Berlusconi.

Gasparri scrive Nazzareno su Twitter. Beh, almeno siamo sicuri che lo abbia scritto davvero lui e non qualcuno del suo staff.

Processo Ilva, l’azienda non dovrà  pagare alcun risarcimento alla città  di Taranto. Guarda e impara, Eternit!

Equitalia arriva su Twitter. Aprendo la sua personale stagione di caccia.

Venerdì 6 febbraio. Otto parlamentari di Scelta Civica passano al PD perchè il progetto di Monti ha esaurito la sua funzione: trovare il migliore offerente.

Diminuisce il disagio sociale in Italia. Ci si è accorti finalmente che non sposarsi non è poi questa grossa tragedia.

Sabato 7 febbraio. Renzi pensa ad un apposito ministero per il Mezzogiorno: quello dei Trasporti, per lasciarlo più velocemente.

La polizia interrompe un summit di camorra. ˜Ste cavolo di riforme non si faranno mai.

Presto un quartiere a luci rosse a Roma. Un’alternativa d’impiego in più per i fuoriusciti dai partiti.
Giovanni Soldano
 

0 0 votes
Article Rating
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
error: Marchiodoc.it ®
0
Commenta questo articolox
()
x