Cerignola invasa dai rifiuti: corteo di protesta domenica alle 19

“”Si annusa l’aria con il timore che contenga sostanze tossiche, si ha la sensazione che tutti gli alimenti siano contaminati, si nutrono dubbi sull’acqua che beviamo. E’ questa la trappola per l’autodistruzione che l’uomo moderno si sta costruendo?   BASTA VELENI!””. Così un gruppo autonomo di cittadini ha inteso intraprendere una iniziativa di protesta in seguito agli scavi in zona Diga – Contrada Libertà . In principio, attraverso un’indiscrezione ANSA, si era parlato della presenza di rifiuti radioattivi; successivamente c’era stata la rettifica del Comando Provinciale dei Carabinieri, che aveva consigliato di temporeggiare fino alla conclusione delle analisi; infine, sempre attraverso l’ANSA, la DDA ha parlato di ritrovamenti “”ad elevata pericolosità  e più importanti di quelli trovati in altri territori””. Ad Ordona, ad esempio, sono emersi fanghi industriali, rifiuti ospedalieri e amianto.

 

 

“”In seguito agli inizi degli scavi nei pressi della diga Capacciotti, alla ricerca di rifiuti illegalmente depositati nell’ambito dell’operazione “”Black Land””, allarmati dai primi ritrovamenti, un cospicuo gruppo di persone, diremmo, angosciati per il presente e il futuro delle popolazioni del luogo, hanno sentito l’esigenza di  riunirsi per dare inizio ad una immediata manifestazione di sostegno ed incoraggiamento alla magistratura e ai carabinieri del nucleo tutela ambientale nel loro lavoro di indagine; sensibilizzare le popolazioni dei Comuni della Piana del Tavoliere ad attivarsi per ogni iniziativa valida in difesa della salute e del territorio; sollecitare le amministrazioni locali ad avviare iniziative volte al controllo di tutto il territorio di loro pertinenza alla ricerca di eventuali altri luoghi contaminati; stimolare tutti gli operatori del settore agricoltura alla protezione della nostra maggiore economia.  Invertiamo la tendenza. Salviamoci!  L’iniziativa è intrapresa da e per i cittadini tutti. Pertanto, niente bandiere di appartenenza politica, solo cartelli inerenti l’argomento.  Raduno in Piazza Duomo alle ore 19:00  Comitato spontaneo contro gli avvelenamenti””, spiegano gli organizzatori della manifestazione.

0 0 vote
Article Rating
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
error: Marchiodoc.it ®
0
Commenta questo articolox
()
x