venerdì, Giugno 14, 2024
Politica

Europee, a Cerignola Fratelli d’Italia primo partito | RISULTATI


Anche a Cerignola Fratelli di Italia si conferma primo partito staccando di misura il Partito Democratico, sui cui candidati convergeva, in pratica, tutta l’Amministrazione in carica compresi i Civici e il Movimento Noi di Sgarro. Nonostante lo spiegamento di forze messo in campo dalla maggioranza, l’onda d’urto della destra si abbatte anche sulla Città di Di Vittorio. 

I meloniani toccano quota 3091 voti mentre l’ammucchiata dem prende 3045 voti. Subito dietro il M5S con 1693 voti, che però può fare festa a Foggia dove  invece è primo partito. A sorpresa la Lega è secondo partito all’interno del centrodestra (668 voti) e l’impressione è che l’asse Curiello De Cosmo possa rappresentare un nuovo polo. Forza Italia, sostenuta da una frangia degli ex amministratori tra cui Metta e Dercole e dal gruppo storico appartenente ad Antonio Grillo, non riesce a sfondare e si ferma a 614 voti. 

Alleanza Verdi/Sinistra totalizza 324 voti, mentre toccano l’irrilevanza i partiti del terzo polo: Azione di Calenda 144 voti (come il Partito animalista) e Stati Uniti d’Europa di Renzi inciampa su 128 voti. 

Questo il quadro per quanto riguarda i partiti. All’interno dei quali, come spiegheremo più dettagliatamente, si sono giocate guerre fratricide e operazioni di forza per misurare questo o quel candidato. L’anno prossimo, infatti, si vota per le regionali e sarà un banco di prova per le comunali 2026. Pertanto alleanze e giochi di forza vanno calibrati già da oggi, seppur con elezioni direttamente rivolte agli addetti ai lavori, considerata la bassa percentuale di votanti cerignolani che si è recata alle urne. Ai seggi ha votato poco più del 22% degli aventi diritto per un totale di 10379 persone. 

Di seguito i risultati ufficiali pubblicati dall’Ufficio Elettorale sul sito istituzionale del Comune di Cerignola.



8 Commenti
più vecchi
più nuovi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Mauro
4 giorni fa

Non hanno vinto niente.

Semplicemente li hanno votati solo gli adepti.

Nessuno sano di mente vota la cafona con il seguito di parassiti a spese degli Italiani.

Rosicaaaaaaaaaaaaaa
3 giorni fa
Reply to  Mauro

qui di cafoni ci sei solo tu che insulti un Presidente del Consiglio sapendo che non pagherai le conseguenze penali, forse…
Sei il solito sinistro di merda ( sono cafone anch’io come te!) ottuso e pieno di livore per aver perso nuovamente, ma come i perdenti te ne devi fare una ragione, siete falliti dalla
nascita.
Un caro saluto, ottuso.

Ti fai molto male
3 giorni fa

Senti poveraccio. Non ti conviene sapere chi sono, sennò vai in giro nascondendoti e con i pannoloni.

Gli incarichi di quella responsabilità, si portano con disciplina e Onore.
Cosa che quelle associazioni a delinquere, per natura non sono capaci di fare.
Tutto va a pochi e chi ne ha bisogno, non vede niente.

Ti rallegri.
Ma quando ti lamenti che aumenta qualcosa, pensa alla cafona. È opera sua e dei suoi complici.

rosicaaaaaaaaaaaaa
3 giorni fa

e dimmi chi sei chi sei ?

PATETICI SENZA VERGOGNA
3 giorni fa

ti ho chiesto chi sei, sto aspettando.

Osserv@tore
3 giorni fa

L’astensionismo la fa da padrona pertanto i risultati è come se fossero parziali.
Quindi mezza democrazia

PATETICI SENZA VERGOGNA
3 giorni fa
Reply to  Osserv@tore

Questa è la scusa di chi perde!
La democrazia è e vale anche con l’astensionismo del 90%, spero tu lo riesca a capire.
Non votare significa decidere di farsi governare da chi vince e non altro.
Diverso è andare a votare e depositare scheda bianca! così il messaggio è chiaro e concreto ma anche lì la
democrazia comunque si è compiuta!
Siete patetici oltre qualsivoglia sforzo di comprensione.

spariti i cinquestelle
2 giorni fa

il movimento cinquestalle è ormai in caduta libera, sparirà presto. altro che 2050!!!

8
0
Commenta questo articolox