venerdì, Maggio 24, 2024
Cronaca

Ecoballe dal Lazio e dalla Campania fino a Cerignola: “In corso un disastro ambientale”


Se non si muove il Comune, ci pensano gli ambientalisti. L’associazione ambientalista Vola, per il tramite dell’avvocato Mario Liscio, ha scritto una lettera di sollecito al Prefetto di Foggia, Maurizio Valiante, per prendere iniziative concrete sullo scarico illegale di rifiuti tra Campania e Cerignola.

Liscio, che da assessore era stato molto attento in questa direzione, denunciando tra l’altro il traffico illecito di immondizia proveniente perfino dal Lazio, chiede “un urgente tavolo di confronto sulla problematica ecoballe “che sta affliggendo l’Agro di Cerignola e che, in mancanza di interventi incisivi, rischia di mettere in ginocchio l’intera economia agricola della Città”.

“Nella mia qualità di Assessore all’Ambiente del Comune di Cerignola -lo sono stato sino al 17 maggio u.s.- ho partecipato ad un vertice da Lei indetto per discutere sulle strategie da adottare per contrastare il fenomeno. Purtroppo -rimarca Liscio- quell’incontro, non molto pregnante in quanto sostanzialmente si risolse nell’invitare i Comuni a mettere in sicurezza le aree dismesse, è rimasto isolato, senza alcun coordinamento tra istituzioni idoneo a contrastare il fenomeno”.

Le richieste di Liscio sono “rimaste del tutto ignorate” nonostante il problema dello sversamento di ecoballe nelle campagne riguardi decine e decine di agricoltori, spesso ignari, che si ritrovano a dover pagare le salatissime spese di bonifica. L’Associazione Vola, presieduta da Emanuela Tarullo, “in considerazione del disastro ambientale in corso, si sta muovendo per portare il fenomeno all’attenzione nazionale essendo necessario affrontare la problematica su vari livelli data, peraltro, la già più volte dedotta condizione di vuoto normativo ed incertezza interpretativa”.


11 Commenti
più vecchi
più nuovi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Commentatore
7 mesi fa

Di questo passo moriremo tutti asfissiati e di tumori.
Aiutateci.

dorm a sunn chien
7 mesi fa

Intento tutto tace nel luogo preposto…che schifo!!

Quella
7 mesi fa

E quella che fa i video per dire che vuole acciuffare i bambini sulle bici, non vuole acciuffare pure i malavitosi?

un cittadino sfinito
7 mesi fa

Questa Associazione VOLA tirerà fuori qualche candidato alle prossime comunali. E ci sta nulla di male anzi ben vengano nuove varietà di cime di rapa da mettere in Comune. Ma nel frattempo, piuttosto di ecoballe spaziali laziali campane e lettere al Prefetto che non può farci un beato cazzo e si sa benissimo, questa VOLA potrebbe interessarsi delle Ecoballe sfuse vere e totalmente cerignolane visibilissime tutti i giorni in tutte le strade e piazze di Cerignola. Qualche suggerimento ? (No perditempo “incivili”)

Rea
7 mesi fa

Siamo diventati il cesso di italia….BENISSIMO!!

Fateibravicheholoscreenshot
7 mesi fa

Un conoscente, mi fece vedere che su un gruppo facebook chiamato Basta Rifiuti, a corredo del post e delle parole in cui c’ era scritto che -Anche questa notte Cerignola brucia- c’ era la foto in data 22 settembre di codesto anno, di un incendio.
Ingrandendo l’ immagine, notavo che alle spalle degli edifici, c’ era un incendio su una montagna.
In quale zona di Cerignola abbiamo le montagne?

Faerlo
7 mesi fa

Va be pure tu….ma quel gruppo non è credibile per niente

Fateibravicheholoscreenshot
7 mesi fa
Reply to  Faerlo

Naaaa, non essere maligno.
É un gruppo aperto a tutti tranne ai tanti ed inutili leoni da tastiera perché in quel gruppo vogliono parlare di meno ed agire di piú.
Sta avendo un successone…sono aiutati anche da Noi e dalla segreteria cittadina della Lega. Scusa se é poco
Peró torniamo alla domanda…
in quale zona di Cerignola ci sono le montagne che si vedono in quella spaventosissima foto che mi fa quasi venire voglia di aderire anche io a quel gruppo?

Faerlo
7 mesi fa

Be se hai ambizioni politiche quel gruppo è un buon viatico

Fallimento totale
7 mesi fa

Un magistrato avrebbe dovuto sapere come gestire almeno questa emergenza

Fradicio
7 mesi fa

Ma scusa dopo due anni hanno acceso le fontane di che ti lamenti

11
0
Commenta questo articolox