domenica, Luglio 14, 2024
Politica

Netti (FDI): “Che fine ha fatto il concorso anagrafe?”


Che fine ha fatto il discusso concorso dell’Anagrafe? Il capogruppo consiliare di Fratelli d’Italia, Nicola Netti ha presentato un’interrogazione consiliare per sapere come mai dopo la pubblicazione della graduatoria non si sia proceduto in alcun modo, di fatto congelando tutto.

«A giugno dell’anno scorso – ricorda lo stesso Netti – veniva pubblicato il bando per selezionare un ufficiale di Anagrafe a tempo indeterminato, da destinare all’Ufficio di Piano dell’Ambito di Cerignola. Pur avendo una graduatoria già dal gennaio di quest’anno, il Comune non ha assunto nessuno».

Le polemiche nella fase concorsuale non erano mancate: dalla incompatibilità non sollevata del Rup, ai ritardi ingiustificati sulla pubblicazione dell’esito delle prove. In ultimo, la rinuncia del primo classificato. Ad ogni modo, dati alla mano, quel concorso non è mai stato annullato e di fatto quella graduatoria è tutt’ora valida.

«Oggi – spiega il capogruppo meloniano Netti – chiediamo di sapere come mai dopo 9 mesi quel posto di categoria C sia restato e resti vacante, malgrado l’espletamento del concorso».


6 Commenti
più vecchi
più nuovi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Ciavetruttichigghionn
9 mesi fa

V frcatt pur l’ossrr di murt kvstrmurt

I soliti Noti
9 mesi fa

La risposta è semplice perché se adesso vanno a piazzare i “vincitori” del concorso si scoprirebbero altri altarini
Di fatto oltre al nipote della Assessore Bruno che ha rinunciato ci sono molti nomi noti del Pd ( VALENTINO )
Infatti un elemento fondamentale è che la figlia dell’ex sindaco Valentino e attuale fidanzata di un Assessore ha superato anche lei il concorso per lavorare in comune

Magia Signori

Supposta and the Family
9 mesi fa
Reply to  I soliti Noti

Netti dovrebbe andare indietro di qualche anno e documentarsi su qualcuno della sua parte politica.

Ditelo a Bonito
9 mesi fa

Ma qua non si può scongiurare nessuno salgono al comune e fanno i fatti loro
Destra uguale alla sinistra con una sola differenza che a sinistra si riempiono la bocca con i paroloni uguaglianza meritocrazia onestà e poi si fregano l’uva e l’acino

Ve fateg
9 mesi fa

Netti sindaco subito

la faccia e il culo stessa cosa
9 mesi fa

tagliati i capelli che sei ridicolo……

6
0
Commenta questo articolox