lunedì, Maggio 20, 2024
Cronaca

Assalto da film “alla cerignolana” in Lombardia: auto bruciate e chiodi sull’autostrada

Assalto da film "alla cerignolana" in Lombardia: auto bruciate e chiodi sull'autostrada

Un assalto alla “cerignolana” si è consumato questa mattina allo svincolo dell’Autostrada A4, all’altezza di Cambiago, tra le province di Milano e Monza. La scena è quella tipica dei tanti assalti per cui Cerignola è diventata nota: auto incendiate, chiodi su strada e isolamento dell’obiettivo da saccheggiare, nel caso specifico un’azienda di logistica del territorio.
Sei auto sono state date alle fiamme, i veicoli hanno bloccato tutte le vie dell’accesso della ditta Esprinet. Al momento non si conosce l’identità degli assaltatori.

Obiettivo: sfondare il cancello di ingresso, come poi è effettivamente successo, ma l’intervento della vigilanza ha allertato le forze dell’ordine. All’arrivo delle pattuglie la banda si è dileguata, non prima di aver ferito – lievemente- il vigilante che è stato portato all’ospedale di Vimercate in codice verde.


Subscribe
Notificami

9 Commenti
più vecchi
più nuovi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
cittadino
10 mesi fa

Ma perché mettere sempre il nome di Cerignola in mezzo quando si tratta di rapine e furti d’auto? sembra che di persone con gli attributi da bandito esistano solo a Cerignola!!!

Trapanarella
10 mesi fa
Reply to  cittadino

E basta con questo vittimismo!!!!!!

Gli assalti ai portavalori sono uno STAMPO CERIGNOLANO da una vita…questo non significa che lo fanno sempre i cerignolani ma le tecniche sono TIPICHE dei cerignolani perché lo dicono I RAPPORTI DEGLI INQUIRENTI DI TUTTA ITALIA.

È COME LE PUNIZIONI DI DEL PIERO…SE LE FA UN ALTRO SONO ALLA DEL PIERO

ANALFABETI!!!

Andare via da questo paese di merda
10 mesi fa
Reply to  Trapanarella

Ci fregiamo di un marchio doc…
Personalmente non capisco chi tenta vanamente di dare un volto accettabile ad una realtà schifosa come quella cerignolana.
Educazione, rispetto, senso civico ed ecologico, sono totalmente latitanti.
Chi difende Cerignola non ha la minima idea di come si possa vivere altrove e mi fa pena..tantissima pena.

cittadino
10 mesi fa

Io non capisco invece quelli che si lamentano della realtà cerignolana in cui vivono e ahimè continuano a inzozzarlo con l’immondizia e l’inquinamento che producono ( compresi i loro scarti metabolici ) . Che andassero via dal paese che li ospita! cosa ci restano a fare? Non fanno nemmeno pena, anzi si meritano tutti gli atti offensivi possibili dettati da quella inciviltà con cui marchiano Cerignola e i Cerignolani…. Ovviamente questi atti li meritano ancora di più quelli che sono andati già via e pur continuano a lamentarsi!!!

Luca Pucchione
10 mesi fa

@marchiodoc è inutile che mi blocchi su Facebook…. te lo vengo a dire anche qui chevsei un giornalaio perché pubblichi notizie con l’intento di infangare il nome di Cerignola su fatti accaduti in altre regioni e che non si hanno nessuna prova sulla loro matrice… vergognati!!!

Malandra
10 mesi fa
Reply to  Luca Pucchione

Sai che risate quando si scoprirà invece che sono proprio di cerotto cmq foggiani.

Malandra
10 mesi fa
Reply to  Luca Pucchione

Sai che risate quando si scoprirà che invece sono proprio di Cerignola o cmq foggiani

Carletto
10 mesi fa
Reply to  Luca Pucchione

Non sai leggere nemmeno due righe perché non sta scritto che sono di cerignola… Mi auguro ti denuncino così scopriamo chi sei e ci facciamo due risate. Carletto

BATMAN
10 mesi fa

complimenti……………….

9
0
Commenta questo articolox