lunedì, Maggio 20, 2024
Cronaca

Bimba di 4 anni ricoverata al Tatarella: avrebbe subito violenza sessuale dal padre

marchiodoc_tatarella ps

Sabato pomeriggio una donna si è recata presso il Pronto Soccorso dell’ospedale Tatarella di Cerignola, con sua figlia di 4 anni, e avrebbe allertato il reparto di pediatria accusando suo marito di aver abusato sessualmente della piccola.

I successivi esiti ginecologici avrebbero escluso un rapporto sessuale, ma sulla vicenda indaga la Polizia di Stato, che sta verificando i racconti della donna.

La vicenda si sarebbe consumata nelle mura domestiche, dove i due genitori, cerignolani, si sarebbero resi protagonisti di continui litigi nel corso degli anni.


Subscribe
Notificami

3 Commenti
più vecchi
più nuovi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
pippo
11 mesi fa

Se per loro problemi avesse inventato (come sembra) la violenza sessuale, questa donna andrebbe punita molto severamente. Marchiare un uomo di pedofilia a maggior ragione su di una figlia e la peggiore infamia che si possa fare. Che schifo.

Torcida
11 mesi fa
Reply to  pippo

Carissimo guarda che ci sono tanti modi di abusare sessualmente di una persona: la visita ginecologica ne ha escluso solo uno.

Cittadino
11 mesi fa

Comunque visto la delicatezza della notizia, fossi stato il direttore di un giornale, non l’avrei fatta pubblicare. Andrebbe punito chi ha diffuso la notizia, dipendente del nosocomio o tutore della giustizia che sia. Una storia e triste e avvilente come questa va diffusa solo nel caso in cui viene giudicata vera dalle autorità competenti.

3
0
Commenta questo articolox