sabato, Aprile 20, 2024
Sport

Kontek gela Piazza Duomo: impresa Foggia, Audace fuori dai playoff


Al 79’ Schenetti, 95′ Frigerio, al 96’ Kontek. Con una incredibile impresa il Foggia ribalta il 4-1 dell’andata e, davanti al suo pubblico, stacca il biglietto per la prossima fase dei playoff mettendo alla porta un’Audace che in soli due minuti si fa scavalcare dalla furia rossonera.

Una partita che lascia l’amaro in bocca ai gialloblu, reduci da una stagione impeccabile e che, partiti con l’obiettivo salvezza, da matricola, hanno saputo conquistare sul campo meriti indiscussi.

Applausi scroscianti in Piazza Duomo, gremita di tifosi in virtù del divieto imposto da Prefettura e Questura che hanno negato ad entrambe le tifoserie di spostarsi fuori casa, dove i cerignolani hanno tributato cori di sostegno alla squadra: scena che si è ripetuta al rientro del pullman dei gialloblu allo stadio Monterisi.

Oggi, alle 12:00, ci saranno i sorteggi per la prossima fase dei playoff.

“Tanta rabbia, tanta amarezza per essere usciti in questo modo- ha detto mister Pazienza in conferenza stampa- ma resta il fatto di aver disputato un campionato strepitoso. Abbiamo pagato lo stadio, abbiamo pagato per l’inesperienza, però dobbiamo essere consapevoli di aver fatto un percorso di crescita importante “.

Parla di “episodi non a favore” il direttore sportivo Elio Di Toro: “Abbiamo preso il primo gol quando eravamo in dieci perché un nostrlocalciatore era stato accompagnato fuori, l’ultimo calcio d’angolo (da cui è scaturito il gol, ndr), non sembrava calcio d’angolo”.


Subscribe
Notificami

3 Commenti
più vecchi
più nuovi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Un grande applauso
10 mesi fa

La delusione sarebbe arrivata comunque ritengo ma questo risultato non toglie assolutamente nulla alla magnifica prestazione dell’Audace al suo primo anno in C; credo che nessuno abbia mai fatto così bene al primo anno, nessuno!
Onore!!

meglio cosi
10 mesi fa

forza foggia

fin che la barca va
10 mesi fa

si ma tutto sto casino, pure sui social, però nessuno dice che per andare in serie B bisognava fare altre 6 partite di cui 4 avendo solo un risultato (cioè vittoria), col ritorno in trasferta, perché col pareggio vai fuori lo stesso, in pratica è come se dovessimo giocare alla lotteria…molti non lo sanno

3
0
Commenta questo articolox