domenica, Luglio 21, 2024
Cronaca

Scuolabus, ritardi nei pagamenti: 13 famiglie in attesa


” Solidarietà ai 13 dipendenti di Autolinee Scoppio e Figlio, la ditta che effettua il servizio di scuolabus nel centro urbano e nelle borgate di Cerignola. Sono ormai perduranti e ingiustificati i ritardi nel pagamento degli stipendi, con comprensibili disagi per le famiglie”. Così il coordinatore locale di Fdi, Gianvito Casarella, sui ritardi dei pagamenti.

“Eppure, il Comune ha versato il dovuto, ma ai lavoratori non risultano liquidate le mensilità di novembre e gennaio scorsi. I sindacati si sono mobilitati, chiedendo attenzione ed intervento alla Prefettura. Fin qui, nessuna risposta, malgrado la diffida anche degli uffici comunali che annunciano provvedimenti a valere sul capitolato”, prosegue Casarella.

” Si tratta di un servizio affidato con gara nel 2015 per 5 anni e poi scivolato in ripetute proroghe: assicura il trasporto a scuola di 65 bambini, dietro pagamento di corrispettivo da parte delle famiglie, parametrato in base all’Isee. Con l’auspicio di una pronta risoluzione della vertenza, si confida nell’intervento anche della Prefettura, per assicurare i diritti dei lavoratori ed il corretto funzionamento del servizio”, conclude.


0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
0
Commenta questo articolox