sabato, Marzo 2, 2024
Cronaca

Omicidio a Borgo Tressanti, fermato il presunto assassino

Omicidio a Borgo Tressanti, fermato il presunto assassino

Tarda mattina odierna, i militari della Compagnia Carabinieri di Cerignola hanno dato esecuzione ad un decreto di fermo di indiziato di delitto emesso dalla locale Procura della Repubblica nei confronti di un soggetto marocchino 49enne, ritenuto il presunto responsabile dell’omicidio di un suo connazionale. Tale provvedimento restrittivo è scaturito in particolare da una serrata attività investigativa, durata ininterrottamente per più di 24 h, consistita in escussioni testimoniali e sopralluoghi di polizia giudiziaria, oltre che mirate attività tecniche, che hanno consentito così di individuare il 49enne quale presunto autore dell’omicidio consumatosi, in Borgo Tressanti di Cerignola, nella notte tra il 18 e il 19 febbraio u.s.. È stato infatti possibile raggiungere, in breve tempo, tale importante risultato investigativo grazie ad una costante sinergia tra Carabinieri e  locale Procura della Repubblica.

Il fermato è stato quindi associato dai Carabinieri presso la Casa Circondariale di Foggia, dove tuttora si trova in attesa dell’interrogatorio di convalida.

In ultima analisi va precisato che la posizione della persona fermata è comunque al vaglio dell’Autorità Giudiziaria e che la stessa non può essere considerata colpevole sino alla eventuale pronunzia di una sentenza di condanna definitiva.


0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
0
Commenta questo articolox