Apre il Mondadori Point: la sfida di Laura, libraia per passione

Apre il Mondadori Point: la sfida di Laura, libraia per passione

Quando apre una nuova libreria è come se si aprisse una finestra sul mondo, come offrire il cuore e la mente a ciò che non si conosce e farlo proprio. Quando poi le porte si spalancano a Cerignola diventa una vera e propria missione in cui oltre al coraggio commerciale è necessaria un’autentica e smisurata passione. Come quella che possiede Laura Catucci che schiude i battenti ad un nuovo Mondadori point in via Bari, 48, a pochi passi dal Duomo e dalla villa comunale nel pieno centro cittadino.

“È un sogno che si avvera – racconta indaffarata ed emozionata la titolare del nuovo centro culturale – anni fa ho lavorato nell’ultima libreria generalista di Cerignola e lì è nato il vero amore per i libri e per la cultura. Da allora ho sempre desiderato aprire una libreria”. E come se non bastasse questa motivazione, Catucci aggiunge: “da alcuni anni ho lavorato molto con i bambini e questa è stata un’altra motivazione. Perché non restituire loro un po’ di quel che mi hanno dato offendo un luogo dove poter imparare?”.

La nuova libraia ha le idee chiare e tutti gli ingredienti per dare una ventata di aria nuova ad una città che con la spinta culturale può avere una chance in più e soprattutto per offrire ai più giovani nuove opportunità.

Infatti, la nuova libreria non sarà solo un punto vendita di volumi di saggistica o letteratura, di manuali e racconti per i più piccoli, ma anche un luogo dove poter presentare libri e autori e non solo quelli locali e dove potersi incontrare per cogliere quel che di nuovo accade nel mondo, per conoscere tendenze novità. Una finestra attiva ed interattiva in cui far crescere non solo un’attività commerciale, ma soprattutto una città che ha le potenzialità, ma spesso non le coglie. E proprio per questo adesso spetterà proprio alle cerignolane e ai cerignolani fare della nuova libreria un fiore all’occhiello per tutto il territorio.

Natale Labia


0 0 votes
Article Rating

4 Commenti
più vecchi
più nuovi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Concervello
1 mese fa

Brava , complimenti e in bocca al lupo per la tua attività imprenditoriale!

Libraio matto
1 mese fa

Quattro consigli vitali: 1) Ospita e organizza eventi continuamente. Col tempo oltre a sopravvivere a livello commerciale, diventerai un punto di riferimento. 2) Vendi anche online. Se ti affidi alla sola vendita tradizionale, col livello di ignoranza e pregiudizio che c’è a Cerignola, sarai sommersa dai debiti di gestione. 3) Trovati un fornitore che in 24 ore ti faccia arrivare un libro non presente nel locale, ma che magari ti chiede un cliente. Solo così resisterai alla maggior convenienza di Amazon, eBay e co. Ovviamente fai prezzi umani su eventuali libri ordinati ad personam…. 4) occhio a chi legge a… Leggi il resto »

Ignorantinelsensocheignorano
1 mese fa

Ora si spera che ci sia lo stesso entusiasmo e partecipazione che c’è per il calcio

Ultras 1984
1 mese fa

Nello store dell Audace Cerignola ho comprato il libro di Franco Conte ” Gialloblu e’ il color del mio cuore” . Va bene lo stesso?

4
0
Commenta questo articolox