martedì, Aprile 16, 2024
Sport

Matteo sbanca Londra: “Il fitness è il mio stile di vita”

Matteo sbanca Londra: "Il fitness è il mio stile di vita"

Il 5 novembre si è tenuto a Londra il Campionato Europeo della WBFF (World Beauty&Fashion Federation) in cui Matteo Fuoglio, nativo di Cerignola, si è classificato 2°, ottenendo il tesserino nella categoria “Fitness Model” e diventando l’unico professionista maschile WBFF pugliese a livello mondiale.

Matteo Fuoglio, nato a Cerignola 25 anni fa, ha sempre vissuto e lavorato a Stornara: «Ho iniziato ad allenarmi cinque anni fa – racconta il vicecampione europeo di fitness – Mi è sempre piaciuto allenarmi con i pesi e dopo sei mesi ho partecipato alla mia prima gara, un Gran Prix a Lucera in cui mi sono classificato primo nella categoria “Body Building Juniores”. Allora pesavo 69 kg per 1,74 metri d’altezza. Ora peso 83 kg». La voglia di migliorare sé stesso è stata la molla che lo ha spinto ad intraprendere la carriera nel mondo del fitness e del body building: «Non avevo una sana alimentazione e in generale non conducevo una vita regolare. Ho praticato gli sport da combattimento per dieci anni, raggiungendo il secondo posto ai Campionati Italiani di judo, ma non era quella la mia strada. Così ho deciso di dedicarmi all’attività in palestra e di cambiare radicalmente il mio stile di vita. Perché questo, più che uno sport, è uno stile di vita che è diventato anche il mio lavoro». Da un anno, infatti, Matteo Fuoglio ha aperto una palestra in Stornara, la Aesthetic Club.

Adesso un po’ di relax: «Dopo tre mesi piuttosto intensi, è ora di prendermi una pausa perché il corpo ha bisogno di riposare – spiega Fuoglio – In dicembre vedremo il calendario delle gare e poi, in gennaio, riprenderò la preparazione in vista delle prossime competizioni negli Usa o in Australia. Inoltre, la prossima estate prenderò parte ai Campionati Mondiali che si terranno a Las Vegas». Infine un progetto ambizioso: «Con la Federazione Nazionale e con le due atlete professioniste italiane di fitness, stiamo tentando di portare le competizioni in Italia, a Milano. È ora che anche il nostro paese ospiti gare di fitness», conclude l’atleta pugliese.

Giovanni Soldano


Subscribe
Notificami

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
0
Commenta questo articolox