domenica, Luglio 21, 2024
Cultura

Al Festival del Cinema di Roma si parla foggiano: la pellicola girata dal Gargano al Salento

Al Festival del Cinema di Roma si parla foggiano: la pellicola girata dal Gargano al Salento

C’è anche un pezzo di puglia al Festival del cinema di Roma. Ha ricevuto numerosi apprezzamenti “Il Maledetto”, film scritto e diretto dal regista Giulio Base, interamente girato in Puglia, dal Gargano al Salento, in cui numerosi attori e maestranze pugliesi si sono fatti apprezzare per la grande professionalità al pubblico presente all’evento in corso di svolgimento nella Capitale.


L’anteprima cinematografica è stata proiettata a Roma domenica scorsa, all’interno del museo
MAXXI, ente di riferimento della kermesse.
Si tratta di una produzione RAI Cinema la OneMore Pictures con la collaborazione della Apulia Film Commission. Tra i protagonisti ci sono; Ileana D’ambra, l’attore barese Nicola Nocella, vincitore di un Nastro d’Argento per “Il figlio più piccolo” di Pupi Avati, e il foggiano Emanuele Pacca.

“È stato per me un onore lavorare con un regista preparato come Giulio Base e con colleghi
bravissimi, con cui abbiamo fatto conoscere le bellezze della Puglia – dichiara Emanuele Pacca –,
anche se il film descrive un contesto degradato che fa da sfondo alla lotta per il potere, rileggendo in chiave moderna il Macbeth di Shakespeare”.

“Il Maledetto” è un gangster movie che racconta l’ascesa e la caduta di un piccolo criminale della
mafia pugliese, un picciotto che vorrebbe diventare padrino e il cui unico figlio viene assassinato, scatenando in questo modo una vendetta contro il clan rivale. La pellicola arriverà presto nei cinema di tutto il Paese.


0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
0
Commenta questo articolox