FOTO e VIDEO | Arte ed emozioni: Cerignola accende il Natale in Piazza Duomo

FOTO e VIDEO | Arte ed emozioni: Cerignola accende il Natale in Piazza Duomo

Ieri sera, 13 dicembre, alla presenza del sindaco Francesco Bonito, è stato acceso l’Albero di Natale in piazza Duomo a Cerignola. L’evento è stato preceduto dallo spettacolo acrobatico “Volta Celeste” della Compagnia dei Folli.

L’accensione dell’Albero rientra nel programma previsto per il Natale di Cerignola. La vita sociale della città, ferma da due anni per l’effetto combinato della pandemia e dello scioglimento per infiltrazioni mafiose, sta tornando lentamente alla normalità anche grazie a eventi come questo. Certamente servirà molto di più per uscire dal tunnel che la città ha imboccato, ma si tratta comunque di un segnale importante all’insegna della condivisione e della partecipazione.

<<Il Natale deve tornare a essere la festa della nostra Città e della normalità. È la festa che deve tornare a vivere in tutte le case, nelle piazze e nelle strade di Cerignola>>, ha commentato il sindaco Francesco Bonito.

Giovanni Soldano

https://youtu.be/6bf94KRZG98
0 0 votes
Article Rating
17 Commenti
più vecchi
più nuovi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Ci vuole veramente così poco…
8 mesi fa

Dalle rotonde agli addobbi natalizi il passo è stato breve, ma il risultato è il medesimo sopratutto per quelli che le rotonde le hanno sempre viste come fumo negli occhi da parte del diavolo…
Ed ora ? Bello l’albero vero?
Quello che invece resta è l’abisso di idiozia in cui vivono i cerignolani.
Incolmabile.

Tenaglia Kid
8 mesi fa

E tu quale soluzione proponi per eliminare l’abisso incolmabile di idiozia in cui vivono i Cerignolani ?
Hai la soluzione in tasca ?
Aiutaci a capire .

Ci vuole veramente così poco…
8 mesi fa
Reply to  Tenaglia Kid

Aiutaci significa che siete in tanti o usi il plurale maiestatis perché sei del PD?
Aiutami a capire.

Non cambiare discorso......
8 mesi fa

Ma tu hai sempre il PD in testa? Eviti di dare risposte alle tue affermazioni tirando in ballo i partiti che non c’entrano nulla nella discussione!

Ci vuole veramente così poco…
8 mesi fa

Ancora?
Aiutaci chi?
Rispondi e poi ne parliamo.

Maria
8 mesi fa

In tutte le città d’ Italia e del mondo si fanno gli addobbi a natale.
Quindi o in tutto il mondo c’ é l’ abisso di idiozia oppure di idiota ci sei solo tu.

Ci vuole veramente così poco…
8 mesi fa
Reply to  Maria

Se mi dici che sono un idiota vuol dire che ti sentì chiamata in causa in quanto idiota.
Il resto viene da se.

Maria
8 mesi fa

Potevi scegliere se essere parte del resto del mondo o essere un idiota.
Te lo sei detto da solo chi sei ahahahha

Ci vuole veramente così poco…
8 mesi fa
Reply to  Maria

… oltre a non saper leggere, ma non mi aspettavo molto ad essere sincero, sei anche un tantino ottusa.
Complimenti, non ti manca nulla.
Buon natale

Maria
8 mesi fa

Tu secondo me sai leggere. Solo che non comprendi il testo ahahah

Un lettore
8 mesi fa

L’abisso di idiozia dei cerignolani c’era anche quando scelsero Metta sindaco o solo adesso che hanno votato Bonito? Giusto per sapere, è una mia curiosità.

Ci vuole veramente così poco…
8 mesi fa
Reply to  Un lettore

Ovvio che si.
Ma tu pensa agli addobbi che mica sono come le rotonde…nooooo

Un lettore
8 mesi fa

Io oltre alle rotonde penso allo scempio fatto della scuola agraria, al condannato Delvino messo al comando della polizia locale, al fallimento SIA con le conseguenze che abbiamo oggi, all’aumento della tari, all incendio del bar della villa comunale, agli appalti dati senza gara, a struttare pubbliche date in gestione ad amici(palazzo Furnari) , alla gestione del verde pubblico, allo spreco di denaro pubblico , ( le brutte bare bianche del corso costate 300mil euro), al debito lasciato sui cittadini di Cerignola! Ecco cosa penso oltre le rotonde!

Credo sia troppo
7 mesi fa
Reply to  Un lettore

Alcune affermazioni sono da querela, spero che chi di dovere legga e dia seguito.

Impara a leggere….
7 mesi fa

Perché è vietato pensare? Non si può pensare alle rotonde età etc? Hai visto il nome di qualcuno? Pensavo che sapessi leggere e e invece….

Credo sia troppo
7 mesi fa

Un conto è pensare altro è scrivere ( scempio, fallimento, spreco, appalti senza gara, ecc.) come a voler dire che c’è qualcosa che non torna, cosa che nemmeno le indagini penali hanno dimostrato ( archiviazioni). Secondo me, di sicuro c’è chi controlla e querela ( e sono già tantissime) e mi sa che la becchi anche tu. Si chiama diffamazione a mezzo stampa e quello che hai scritto è perfetto. Un conto è non essere d’accordo con le politiche ed anche con la persona, altro è diffamare come hai fatto tu. Tra 8/10 mesi mi aggiorni…e gli avvocati costano. Come… Leggi il resto »

Io sono qua
7 mesi fa

Gli appalti dati sotto la soglia dei cinquantamila euro,il fallimento SIA
avvenuto avvenuto durante la scorsa amministrazione, Delvino ha una condanna, la tari e aumentata, il bar della villa fu incendiato,la gestione del verde pubblico. Cosa ci vedi di strano? Sono tutte cose vere e alcune scritte nella sentenza .

17
0
Commenta questo articolox