Conti in Comune, Bonito scopre le carte: “La situazione è molto delicata”

Conti in Comune, Bonito scopre le carte: “La situazione è molto delicata”

Il sindaco di Cerignola, Francesco Bonito, ospite di TeleFoggia, ha parlato ieri della situazione finanziaria del Comune e delle prospettive future della città. Particolarmente delicata la posizione economica dell’ente: “E’ una situazione di gravità estrema, ci sono 17milioni di disavanzo, un debito di 6.5 milioni di euro rinveniente dalla raccolta e smaltimento dei rifiuti con la Regione, ma soprattutto abbiamo scoperto che il Comune di Cerignola deve incassare e non ha incassato 40 milioni di euro dall’evasione fiscale, dalle tasse non pagate. Il comune di Cerignola è in uno stato di pre-fallimento e se questi 40 milioni diventano 50 noi falliamo. Tutto questo nonostante il Comune sia ricchissimo, nel senso che ha la possibilità di incassare quanto accumulato in questi anni”, ha detto Bonito.

“Ho avuto delle interlocuzioni con la Commissione Prefettizia e raramente hanno trovato una situazione amministrativa così disastrosa, hanno fatto relazioni, hanno interessato la Corte dei Conti. Siamo di fronte ad una situazione molto particolare e delicata”, ha concluso il sindaco di Cerignola.  



0 0 votes
Article Rating

9 Commenti
più vecchi
più nuovi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Ospite
1 anno fa

Immagino che il Dirigente responsabile del settore saprà relazionare su tale situazione chiarendo se il Comune sia sul serio sull’orlo del dissesto oppure no

Piddini onestissimi
1 anno fa

I 40 milioni derivato tutti da tasse non pagate da chi ha votato Metta.
Non vorrei che a qualcuno venisse in mente che chi ha votato per in nuovo sindaco sia non sia in regola con i pagamenti!!
Mai sia!
Quindi 40 milioni diviso 10.000 elettori di Metta= 4000 euro a capuzzella.
Mancava questa precisazione nell’articolo, strano…

Fabbio
1 anno fa

Ma a fatto le rotonde é il palazzetto é nel uno contro uno a preso diecimila voti

Cirrosi epatica
1 anno fa

Tu paghi tu in natura?

Lo devi sapere prima o poi
1 anno fa

Ti confondi, quella è tua moglie.

lecchini
1 anno fa

tua moglie riuscira’ ad andare in attivo……

lo devi sapere prima o poi
1 anno fa
Reply to  lecchini

tranquillo, ci pensa la tua a farci stare in attivo..da mo’..

Default
1 anno fa

Sarà scioglimento per default

Crack
1 anno fa

Il dirigente dei servizi finanziari facesse un passo indietro e rassegni le proprie dimissioni

9
0
Commenta questo articolox