Cerignola, primi movimenti per il ballottaggio: Giannatempo, Sgarro, De Cosmo

Cerignola, primi movimenti per il ballottaggio: Giannatempo, Sgarro,  De Cosmo


Primi contatti per il ballottaggio, dove con tutta evidenza le coalizioni dovranno trasformarsi per affrontare l’ultima parte di campagna elettorale, che finirà il prossimo 17 ottobre. Si registra attendismo in questa prima parte e gli occhi sono puntati su chi – come Giannatempo, De Cosmo e Sgarro- non è riuscito a superare lo scoglio del primo turno. E già nella giornata di ieri vi è stata una telefonata da parte di Natale Curiello, che sostiene Franco Metta, all’indirizzo di Francesco De Cosmo. Una chiamata per complimentarsi del risultato e per avviare, nel caso, una interlocuzione pro-Metta, ma per il momento non vi sarebbe un accordo formale.

Nel frattempo in una intervista televisiva Antonio Giannatempo ha detto che valuterà eventualmente le proposte in campo da parte dei due candidati in campo, Bonito e Metta, e valuterà le proposte. Una posizione intermedia rispetto a quanto annunciato a poche ore dallo spoglio, quando aveva detto a Telesveva di “voltare pagina” rispetto a Metta esprimendo nei fatti appoggio per Bonito. Che sia tattica o reale apertura ad entrambi i candidati è presto per dirlo.

Tommaso Sgarro apre al centrosinistra: “In questo momento siamo convinti di aver fatto quello che si poteva fare. Il valore elettorale si misura sul campo, non è qualcosa di preconfezionato. Abbiamo perso le elezioni e siamo fuori dal ballottaggio, siamo la metà del centrosinistra, se qualcuno ritiene che il centrosinistra vada ricompattato non deve far altro che innescare un processo di carattere politico come si è sempre fatto; se qualcuno pensa di essere autosufficiente è chiaro che potrà fare le proprie e legittime scelte”.



0 0 votes
Article Rating
9 Commenti
più vecchi
più nuovi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Distante Baresi
8 mesi fa

Vinciamo il 4 ottobre ha detto l’ex sindaco con l’ombra mafiosa.
-7 mila voti ha preso la sua SETTA.
-50 mila cerignolani la possono pensare diversamente in democrazia,
Fatevene una ragione!

Delusione profonda
8 mesi fa

50.000 ? Hai contato gli infra 18enni per caso? I votanti sono sui 33.000, di questi il 30% ha votato Metta, il 26 Bonito, il 25 Sgarro, il restante Giannatempo. Cum cazz i fe i cunt? Io ho votato Sgarro e non voterò Bonito perché se lo avessi voluto votare lo avrei fatto. Non è personale per Bonito, ma non voterò mai più PD. I partiti devono morire e lasciare spazio ai movimenti civici, almeno a livello locale. Ho creduto ad un progetto giovane, ma la politica è cosa sporca, sporchissima, da tutti i versanti! Ovviamente non voterò mai Metta… Leggi il resto »

Il cielo ormai è diventato nero
8 mesi fa

Secondo me tu sei un Mettiano molto astuto e il fatto che tu hai votato Sgarro è una falsa!!!
Vuoi solo deviare la mente del persone verso Metta.
Ma ca niscun è fess……

Stratega
8 mesi fa

De Cosmo è un vecchio volpone dei giochi politici. Penso che il suo disaccordo sulla candidatura di Casarella con la conseguente fuoriuscita dalla coalizione era solo una farsa in previsione del ballottaggio, così da avere in autonomia un maggiore potere contrattuale, e magari ottenere una bella poltrona di assessore alle aree produttive, perché al capacchione fa sicuramente gola il piatto multimiliardario del PNRR

Non voto metta.
8 mesi fa

A tutti i candidati sindaci non eletti… mettiamo una mano ✋ sulla coscienza e non permettiamo al malaffare di prevalere sul bene collettivo. Diamo una svolta epocale a questa città. L’alternativa c’è, e si chiama Francesco Bonito. Mettiamo una pietra tombale… all’amministrazione sciolta per infiltrazioni mafiose, riconfermare la stessa… è come avere una metastasi senza alcuna speranza per questa città. Il lupo cambia il pelo ma non il malaffare. Ucch vevl ca acch’odl non g vol nind.

Stu fess
8 mesi fa

e s chidd ucch vevvl so tutt cum e to am fatt cazz.
Ue’ mbatous fess si pinz ca o ballottagg i crstion s fann ampapucchie dai sciom cum e to d la vet tou non a capet nu bell cazz d nind.
Moca ved…

Non voto metta.
8 mesi fa
Reply to  Stu fess

Ecco i seguaci del malaffare… una massa di ipocriti… pronti con la loro dialettica da bulli prepotenti. La città … saprà buttare… lo scarico per mandare nella fogna la merda. Avev nasc a cast c ghess sciom.

Roberto
8 mesi fa

Franco Metta è gia il nuovo sindaco di Cerignola che piaccia o no. Io ho votato Sgarro e come tutti mi asterro’ al ballottaggio. Risultato, Bonito non ha in tasca 5.000 voti utili circa per andare avanti. E’ sempre sotto di seimila, appoggia Giannatempo con i suoi 2500 circa? E che succede? Niente. Appoggia De cosmo con 1500? Appoggiano tutti e due portando 4.000? E i restanti duemila dove li trovano poi? E gli astenuti? Rimarranno tali e quindi la % di voto rimane uguale o semmai scende. Risultato? Metta è gia il nuovo sindaco, la matematica e la logica… Leggi il resto »

Filippo
8 mesi fa
Reply to  Roberto

Non so se hai veramente votato Sgarro e non Metta. visto che fai un ragionamento tutto a favore di Metta. Ma ti voglio credere. Hai votato per Sgarro, e ti asterrai. E con questo? Pensi di parlare per tutti i 5.800 che hanno votato Sgarro? A quale titolo? In questi due giorni ho convinto una decina di persone che hanno votato Sgarro a votare per Bonito al ballottaggio, e non sto raccontando una fesseria. Altre cinque non sono riuscite a convincerle; spero in questi giorni di far cambiare loro opinione. Io e la mia famiglia abbiamo votato Bonito, ma se… Leggi il resto »

9
0
Commenta questo articolox
()
x