Sgarro: “Mai lavorato nell’azienda della Gentile”. Le carte lo smentiscono

Nel comizio di chiusura della sua campagna elettorale Tommaso Sgarro ritorna, a suon di insulti, a parlare del suo curriculum vitae e del rapporto di dipendenza con Elena Gentile. La notizia, rilanciata da Carlo Dercole, aveva interessato la sua posizione lavorativa dal 2015 al 2019, quando, come risulta dalle carte, è stato “dipendente” della “Ditta Gentile”.

Secondo le ricostruzioni di Dercole “Sgarro ha fatto di tutto per evitare di scrivere nel cv di essere dipendente della Gentile”. Il suo curriculum è arrivato infatti in extremis negli uffici comunali e un possibile ritardo comporterebbe salate multe che partono da 12mila euro.

Negli anni si è molto discusso del ruolo di Gentile e delle relazioni con Sgarro. Per molti la regia dell’ex europarlamentare, che del suo delfino ne ha fatto un portaborse, sarebbe ancora attuale. Gentile, da parte sua, non ha mai rinunciato nei mesi di campagna elettorale a sostenere il suo candidato, ma incomprensibilmente la circostanza viene smentita dai militanti. Un modo, per alcuni, per riposizionarsi in attesa di una nuova candidatura della Gentile.


Michele Cirulli


0 0 votes
Article Rating
31 Commenti
più vecchi
più nuovi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
STRISCIA LA MEDIOCRITÀ
3 mesi fa

Non ha importanza se abbia lavorato o meno visto che anche le pietre sanno che è stato delfino della Gentile, credo che non ci sia nulla di male cmq.
Non comprendo perché nasconderlo.

Consiglio
3 mesi fa

Evidentemente……………………..

Scostante
3 mesi fa

La cosa più bella è vedere i cicognini mettere like a marchiodoc.
È bello il mondo

STRISCIA LA MEDIOCRITÀ
3 mesi fa
Reply to  Scostante

E tu che problema hai?
Non ti piace la verità ?
O pretendi sempre la menzogna come i tuoi compari del PD o 5 stelle?
Ma non ti vergogni solo a scriverle certe cose?
La verità non ha colori di partito e se ti dà fastidio che nel tuo giornale dove fai branco si pubblica una notizia comprovata non meriti di essere considerato uomo.

Scostante
3 mesi fa

Sei troppo nervoso.
Prenditi una vacanza.

STRISCIA LA MEDIOCRITÀ
3 mesi fa
Reply to  Scostante

Quanti like positivi prendi sul tuo giornale di partito.
Sei felice vero?
Siete un branco e come tutti i branchi vi estinguerete molto presto.
Io non sono nervoso, mi innervosisco difronte alla partigianeria bieca, da qualsiasi parte provenga.
Mi spieghi perché Sgarro ha voluto nascondere la cosa?
Mi spieghi cosa cedi sbagliato nel pubblicare un articolo che dice una verità su di un candidato di sinistra invece di parlare sempre male di Metta?
Ma lo comprendi che ti poni dei limiti assurdi anche solo nella libertà di pensare?
Ma che caxxo di persona sei?

Ponco pallino
3 mesi fa

E allora?

Pinco pallino
3 mesi fa

Quanto è costato questo articolo al committente?

Non serve: è legalità
3 mesi fa

Occhio!!! Questo estratto conto contributivo lo hai trovato per terra o qualcuno te lo ha fornito? Il possesso e la pubblicazione di tale atto se non fornito dall’intestatario è un illecito infatti: Per visualizzare l’estratto conto contributivo, è necessario accedere alla voce “Servizi al cittadino” del portale INPS al seguente percorso: HOME > SERVIZI ONLINE > SERVIZI PER IL CITTADINO e utilizzare il PIN, numero di identificazione personale, indispensabile per usufruire dei servizi telematici INPS. All’interno del “Menu dei servizi”, occorre selezionare la voce “Fascicolo Previdenziale del Cittadino”, entrare nella sezione “Posizione Assicurativa” e infine, accedere al proprio “Estratto Conto”. Verrà quindi… Leggi il resto »

Fidia1975
3 mesi fa

È una violazione di dati personali. Chi ha fornito il documento e chi lo ha reso pubblico hanno commesso un’imprudenza che potrebbe costare cara

Avvocato
3 mesi fa
Reply to  Fidia1975

Balle si chiama diritto di cronaca e non c’è alcuna violazione

Davide Borrelli
3 mesi fa
Reply to  Avvocato

certo se va un giornalista a chiedere un estratto contributivo.. è obbligo dell’impiegato fornirlo. Gli ipiegati pubblici scrivono nella motivazione dell’accesso… diritto di cronaca, e non vengono licenziati. Avvocato mi sembra un esagerazione, io direi più sparamiinpetto

Gino
3 mesi fa

Niente non ci riesce a fare la persona limpida! Sempre più ombre sul fanciullo bugiardo!

Squallido!

# IO NON VOTO METTA!!
3 mesi fa

Carle ‘ se vediamo il tuo estratto vedremo che sei stato un assessore pagato dei cittadini di Cerignola per 4 anni!

STRISCIA LA MEDIOCRITÀ
3 mesi fa

Perché gli assessori di sinistra non prendono lo stipendio?
Ma lo vedete quanto siete tarati?
Siete, voi del PD e della sinistra in generale, persone frustrate che scelgono di sfogarsi su questa testata giornalistica facendo finta di essere quelli onesti, intelligenti, senza macchia.
Chissà quanti di voi commettono reati, truffano, sfruttano, violano la legge, non pagano le tasse, cercano favori..
In compenso, vivete di invidie, rancori personali, odio, gelosie, sensi di inferiorità più o meno manifesta.
In definitiva esseri abbietti.
Mi fate pena.

# IO NON VOTO METTA!!
3 mesi fa

Gli assessori di sinistra non hanno il sindaco che è il suocero e che gli da la carica di assessore!

STRISCIA LA MEDIOCRITÀ
3 mesi fa

Ah no..? Ahahahahahahaha, pensaci un po’ e ricorda bene!!
la verità è una sola, odio personale, odiate fino al punto di desiderare la morte fisica.
Vi conosco bene, siete esseri umani portatori di odio.
La storia insegna e siete marchiati indelebilmente, ieri come oggi, per fortuna il futuro non vi appartiene, vi estinguerete come dinosauri.

IL CICOGLINO
3 mesi fa

CONSEGNAMO PURE QUESTA CITTA’ PER L’ENNESIMA VOLTA AL BARABBA INCANDIDABILE… TUTTI CONTENTI!!!

IL CICOGLIONE
3 mesi fa
Reply to  IL CICOGLINO

Ha detto la commistione parlamentare prefittizia antimala che il sindacato è impresentabilitato

Costantino costante della gherardesca
3 mesi fa

Quindi a squola, dopo che si vota mett’eranno anghe il voto?

Cittadino
3 mesi fa

ORE 8 . HO GIA VOTATO INSIEME A MIA MOGLIE E MIO FIGLIO. HO DATO LA PREFERENZA A BONITO

Citizen
3 mesi fa
Reply to  Cittadino

brav…e mo’ camafe’

Ribbellione
3 mesi fa
Reply to  Cittadino

Esticazzi ?

Pinco pallino
3 mesi fa

Certo che se i paladini della legalità e dell’autorevolezza usano questi mezzucci per screditare una persona onesta stanno messi male. Attivare la macchina del fango usando metodi illegali non è certo cosa ci si aspetta da persone che si vantano di essere puliti.
Non riuscirete a muovere un voto, perché sgarro entra nel cuore delle persone. Voi dall’alto del vostro pulpito non ci riuscirete mai!

Onesto, ma ....
3 mesi fa
Reply to  Pinco pallino

Cerca di nascondere quello che ha fatto per cinque anni, ma è onesto. Scoperto, mente spudoratamente; ma è onesto. Il vostro è culto della personalità; tale e quale a quelli che sostengono Metta. Non c’è differenza tra voi e i seguaci di Metta. Siete fatti della stessa pasta. Avete bisogno di un capo da esaltare. Dici che entra nel cuore della gente. E come ha fatto a perdere le scorse elezioni, pur partendo con tremila voti di vantaggio?

Pinco pallino
3 mesi fa

Che menta lo dici tu. Sgarro essendo una persona onesta e rispettosa delle regole non ha risposto pubblicamente, quindi staremo a vedere quando le denunce faranno il proprio corso. In politica ci vogliono idee e carisma, che voi del PD non avete avendovi voluto liberare di sgarro. Ora ci provate con questi mezzucci da disperati.
Alle scorse elezioni, come da tradizione è stato tradito dal suo stesso partito. L’invidia è una brutta bestia.

Onesto, ma ....
3 mesi fa
Reply to  Pinco pallino

Veramente pensavo che fosse stato tradito, involontariamente, dalla Sua datrice di lavoro, che organizzò l’incontro all’Oasi di Claire. Una coppia di …., trova tu il termine esatto, Pinco pallino.

Pinco pallino
3 mesi fa

non credo. In ogni caso non cercare di distogliere l’attenzione dal fatto che i paladini della giustizia e dell’autorevolezza hanno cercato di affondare sgarro attivando la macchina del fango e colpendolo anche nella vita privata, oltre ad una montagna di menzogne. Oltre alla bassezza di questi metodi, significa che non hanno altro modo di contrastare la sua popolarità.

Onesto, ma...
3 mesi fa
Reply to  Pinco pallino

Pinco Pallino, ma quale sarebbe la macchina del fango? Sgarro, da quel grande genio che è, al comizio di chiusura proclama che non è vero che ha lavorato con Gentile. Un giornalista pubblica un documento che dimostra che non è vero quello che Sgarro ha detto, e che per 5 anni ha lavorato alle dipendenze della Gentile. Perché un giornalista quando Metta mente può dimostrare che Metta mente, mentre se mente Sgarro dovrebbe fare finta di niente? E cosa c’entra con il fatto che Sgarro mente il PD? Tanto più che questa storia non è stata cacciata fuori dal PD.… Leggi il resto »

U Sceriffff
3 mesi fa

U Scerifff e i cowboys

Angelo
3 mesi fa

Una cosa è certa, dare addosso a una persona sulle sue assunzioni, violando la sua privacy, è semplicemente vergognoso, come si suol dire …si guarda la pagliuzza nell’occhio dell’altro, ma non di guarda la trave nel proprio occhio. Cosa è più grave una omessa dichiarazione (ammesso che sia vero) o uno scioglimento di un comune per infiltrazione mafiosa? Qui non si tratta di difendere l’uno o l’altro, qui si tratta della situazione di Cerignola che versa in una situazione davvero disastrosa. Sappiamo che la colpa che viene scaricata a tutti i livelli della giustizia e delle forze dell’ordine è di… Leggi il resto »

error: Marchiodoc.it ®
31
0
Commenta questo articolox
()
x