Il ritorno del “Ribellione”: Gerardo Bevilacqua sarà candidato sindaco a Cerignola

Il ritorno del Ribbellione: Gerardo Bevilacqua sarà candidato sindaco

Gerardo Bevilacqua sarà nuovamente candidato sindaco di Cerignola con la lista Voci Nuove. La decisione arriva dopo che il vulcanico Ribellione – che inizialmente aveva dato la disponibilità a correre come consigliere comunale nelle liste di Francesco De Cosmo – è stato di fatto estromesso dalle liste. De Cosmo ha spiegato che alla base della decisione di ritirare il suo nominativo vi sarebbe stato un fraintendimento circa il ruolo di Bevilacqua a suo sostegno, che sarebbe dovuto essere di semplice adesione e non si sarebbe dovuto sostanziare con una candidatura.

Così il “Ribellione” torna alle origini e inizia la sua corsa a Palazzo di Città col motto “Voi siete il mio popolo”. Nel 2015 riuscì a conquistare oltre 500 preferenze, che non furono però utili a entrare in consiglio comunale. Bevilacqua parlò perfino di un complotto per estrometterlo dal consiglio comunale e si incatenò nei pressi del Comune per protestare, mentre le tv e i giornali di tutta Italia facevano a gara a guadagnarsi le dichiarazioni di quello che fu definito il Cetto La Qualunque del Tavoliere.

Dall’altra parte della barricata, tra i competitor, Bevilacqua troverà una sua vecchia conoscenza, Gerardo Tarantino il Sovrano, che nel 2015 faceva parte della sua squadra e oggi invece correrà come candidato sindaco, anch’egli in solitaria con la lista civica.

3 1 vote
Article Rating
16 Commenti
più vecchi
più nuovi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Don Costante Baresi
28 giorni fa

Vieni con noi come candidato consigliere

Elio e le storie lese
28 giorni fa

Caro Gerardo alla luce dei nomi che leggo in giro come candidati consiglieri nelle varie liste di partito e civiche credimi un posto lo meritavi anche tu, forse anche più di qualcuno/a! L’operazione di lavanderia che i partiti hanno messo in piedi ( tutti) candidando giovani volti è solo una patetica messa in scena. I burattini eletti dovranno pedissequamente eseguire gli ordini sperando che almeno ne siano capaci. Ho letto di candidati consiglieri che come si suol dire laurea alla mano “ non sann fe’ la go ci bucchir “ per non parlare dei vari figli di papà e scagnozzi… Leggi il resto »

Calogero
28 giorni fa

Suppost? Quello che nella funzione di vicesindaco parcheggiava la sua auto sul marciapiede del comune?

vomito
27 giorni fa

condivido in pieno………soprattutto l’ultima frase.

fuori dal coro
27 giorni fa
Reply to  vomito

Io la supposta te la metterei in quel posto!!!!

Mononeurone!Cerca di parlare di politica se sei capace!

Cittadino
27 giorni fa
Reply to  fuori dal coro

Colpito nel segno!! Sei per caso uno dei vecchi volponi??

Cittadino
26 giorni fa
Reply to  fuori dal coro

Franco Suppost spiegasse ai cittadini di Cerignola in che modo è diventato dipendente ASL, in che periodo,con quale titolo in che modo e con quale concorso vinto! Se non ricordo male prima di fare politica aveva un negozio di articoli sanitari ,poi……

Inkazzato e basta
26 giorni fa
Reply to  Cittadino

Si un negozio in via Fanfulla,all’epoca molto gentile e disponibile ,ho cresciuto i miei figli comprato carrozzini ecc…
Sicuramente un tipo sveglio e scaltro ha colto le opportunità che la vita mette davanti a ognuno di noi.
Lui avrà fatto le sue scelte giuste o sbagliate,la storia e il tempo giudicherà.
Buona domenica a tutti.

Indignato
26 giorni fa

Come le scelte giuste? Usare la politica per interessi personali? E ciò non ti indigna? Domani per chi la userà per il fratello, il figlio, lo zio, il nipote, la moglie etc etc? E ciò non ti fa incazzare? E tutti quelli che pur meritevoli e con titoli non hanno santi in paradiso che faranno? E questi sono quelli che si candidano per cambiare le cose a cerignola!!! Usano la politica per fini personali e noi non riusciamo neanche a indignarci! Più di 500 candidati consiglieri per il bene di Cerignola! Che schifo!!

vomito
26 giorni fa
Reply to  Indignato

parole sante……

Inkazzato e basta
25 giorni fa
Reply to  Indignato

Caro,non ho conoscenze dirette pertanto non sono in grado di giudicare solo per i sentito dire.
Si fanno troppi processi sommari senza riscontri oggettivi.
Disapprovo il linguaggio offensivo nei confronti di chiunque. Se dobbiamo discutere facciamolo in maniera civile ed educata per favore.

Indignato
25 giorni fa

A me è sembrato che tu giustifichi chi trovandosi a gestire la cosa pubblica possa usarla per interessi personali! Altrimenti spiegami cosa significano le tue 《 ha colto le opportunità che la vita mette davanti a ognuno di noi》. Fare politica è una opportunità per dedicarsi agli altri o finalizzata a sé stessi?

Inkazzato e basta
24 giorni fa
Reply to  Indignato

Ripeto non avendo conoscenza diretta se ha imbrogliato oppure no per fare carriera lavorativa,politica o altro non mi permetto di giudicare. Cerco di ragionare con la mia testa e non con quella del gregge o, per i sentito dire a fotocopia.
Mi sono spiegato egr. Sig.”indignato”?

cittadino
24 giorni fa
Reply to  Indignato

Domani per chi la userà per il fratello, il figlio. lo zio, il nipote, la moglie etc. etc?…….GIA’ FATTO

vomito
26 giorni fa
Reply to  fuori dal coro

io la infilerei a tua madre…….so che gli piacerebbe.
Tu fai parte della cerchia? COGLIONE sei in qualche lista? dammi il tuo nome, pezzente.

Il piccolo Mascagni
27 giorni fa

Questa volta per la prima volta verrà eletto il piccolo Mascagni, sarà tutta una altra musica! Da sempre per la rivoluzione culturale e musicale della città

error: Marchiodoc.it ®
16
0
Commenta questo articolox
()
x