VIDEO | E all’ “Improvviso” Fiorella incanta anche Barletta


Si è tenuto domenica scorsa il Concorso Musicale dedicato alle eccellenze del territorio nell’ambito della “Restart Edition”, la kermesse ideata per celebrare la ripartenza e promuovere le giovani eccellenze pugliesi attraverso i Concorsi Musicali Internazionali che da oltre trent’anni fanno della città di Barletta un punto di riferimento nel panorama internazionale della Musica.

Tra i giovani talenti anche Fiorella Barbaro, giovane pianista cerignolana, che domenica mattina si è esibita con Improvviso op 142 n3 di Schubert.

L’assessora Graziana Carbone del comune di Barletta ha sottolineato “l’impegno dell’Amministrazione a sostegno delle iniziative di qualità e dei giovani artisti, ancora più importanti dopo le limitazioni imposte dalla pandemia, e l’impegno costante dell’Amministrazione a far ripartire l’intero settore: il lavoro di squadra porta a risultati di altissimo livello e duraturi, come dimostra l’Associazione Curci con il suo lavoro continuo durante tutto l’anno che la vede protagonista nei vari luoghi storici e non della città con manifestazioni di altissimo livello e che coinvolgono tutti e che anche in questa versione sia on – line che in presenza della manifestazione riuscirà a pubblicizzare le bellezze della città e sarà sicuramente punto di partenza per un ritorno turistico per la città”.

Negli anni sono oltre 10.000 i musicisti che hanno partecipato e sono stati selezionati da questi attesissimi appuntamenti musicali internazionali. Insieme a Fiorella Barbaro, anche altri giovani promesse come Carmelo Mancarella, Federico Urbano, Pierfrancesco Diella, Angelica Spadaro, Antonietta Pellegrini, Silvia Fracchiolla, Simona Luglio, Adriana Petrone, Luciana Cassano, Isabella Pellegrini.

Fiorella Barbaro, 19 anni, fa della musica la sua più grande passione, e non solo, visto che studia presso il prestigioso Royal Birmingham Conservatoire in Inghilterra.


0 0 votes
Article Rating
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
error: Marchiodoc.it ®
0
Commenta questo articolox
()
x