Omicidio Monopoli, il prefetto Cardellicchio: “Confidiamo nella magistratura”

marchiodoc_vincenzo cardellicchio


“Da prefetto non posso accettare che i tanti sforzi che quotidianamente lo Stato, le forze di Polizia ed i Comuni pongono in essere per garantire la sicurezza dei luoghi di svago dei nostri giovani possano essere vanificati trasformando il divertimento in tragedia. Da Amministratore “prestato” a questa Città, che si fa presto ad amare, devo sottolineare la partecipazione di tutta la Comunità al lutto che ha colpito la famiglia di Donato Monopoli”. Così il prefetto Vincenzo Cardellicchio a margine dell’udienza preliminare sulla morte di Donato Monopoli.

“In centro Città ho visto i manifesti che ritraggono il viso di Donato, un viso aperto, bello e sereno che lascia trasparire allegria con il solo sguardo. La Giustizia accetterà gli eventi e le responsabilità”. “Certo i panni di quei giudici saranno assai scomodi. Giudicare di giovani vite spezzate è un terribile compito e tutti confidiamo nella loro serena competenza. Ai genitori il mio abbraccio più solidale”, ha detto il Prefetto Vincenzo Cardellicchio

0 0 votes
Article Rating
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
error: Marchiodoc.it ®
0
Commenta questo articolox
()
x