VIDEO | La coppia dello spaccio: irruzione in casa della polizia a Cerignola

VIDEO | La coppia dello spaccio: irruzione in casa della polizia a Cerignola




Nella mattina di sabato 30 gennaio, personale del Commissariato di Pubblica Sicurezza di Cerignola traeva in arresto C.M. 27enne, cerignolano noto alle Forze dell’ordine e la sua compagna 29enne, extracomunitaria incensurata, per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente in concorso tra loro.

In particolare, gli Agenti, dopo pressante attività investigativa, riuscivano ad individuare il luogo di un’intensa attività di spaccio di sostanze stupefacenti, in un appartamento ubicato in pieno centro cittadino, zona e, pertanto, procedevano a perquisirlo. Nel corso della perquisizione, sul tavolo del soggiorno/cucina, rinvenivano e sequestravano circa 100 grammi di cocaina divisa in due pezzi e due cipolline e numeroso materiale per il confezionamento delle dosi; nel prosieguo della perquisizione, gli Agenti rinvenivano la somma di euro 17529,00 in banconote di vario taglio ed altro materiale per il confezionamento.

I due giovani venivano tratti in arresto per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente del tipo cocaina in concorso tra loro e sottoposti agli arresti domiciliari, come disposto dalla competente Autorità Giudiziaria.

Dall’analisi della sostanza stupefacente in sequestro è emerso che dalla stessa si sarebbero potute ricavare 508 dosi.

In sede di udienza di convalida, la competente Autorità Giudiziaria convalidava l’arresto e disponeva l’applicazione della misura cautelare degli arresti domiciliari per il giovane, mentre non riteneva di applicare alcuna misura cautelare alla donna.





3 1 vote
Article Rating
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
error: Marchiodoc.it ®
0
Commenta questo articolox
()
x