Zona gialla, a Cerignola c’è chi dice no: “Non apriremo i nostri ristoranti”

La zona gialla riporta l’apertura, almeno mattutina, dei ristoranti e dei bar. Ma a Cerignola c’è chi decide di continuare solo con l’asporto senza beneficiare dell’apertura concessa almeno fino alle 18:00. Si tratta del Plebiscito77, Sayuri e La Volpe e l’Uva.

“Mi scuso con i miei clienti, ma proprio non me la sento di mettere a rischio la vostra salute! E’ per questo motivo che ho deciso di non riaprire al pubblico i miei ristoranti “Sayuri Japanese Cult e Style (Cerignola) e Sakura Bisceglie “, nonostante la legge adesso me lo consenta”, dice Vincenzo  Fiorino.

“Ritengo che dopo i sacrifici fatti sin ora e visto l’imminente impiego della vaccinazione collettiva, riaprire 15/20 giorni ed essere contenitore di rischio per me, per i miei collaboratori e per la mia clientela, non abbia alcun senso. Nulla da dire sui miei colleghi che assumono decisioni opposte, dato che questa è una scelta che faccio con la mia testa, senza pregiudizio alcuno sulle decisioni degli altri. Pertanto per il momento, continuerò a coccolarvi in sicurezza con il servizio Delivery”, prosegue il titolare del Sayuri.

Stessa decisione comunicata dallo staff di un altro ristorante:  Non abbiamo mai vissuto un momento come quello che stiamo passando in questi giorni, stiamo perdendo cari amici concittadini, gente per bene giovane e in salute. la sanità della nostra ragione è precaria (già in situazioni normali) e oggi è al collasso. Per questo motivo, seppure da domenica diventiamo zona gialla, La Volpe e L’Uva non riaprirà. Ci teniamo troppo ai nostri clienti, amici, la nostra famiglia e ci rendiamo conto che riaprire oggi significherebbe metterci tutti un po’ in pericolo. È una scelta dettata dall’amore per quel che facciamo e dal rispetto per quello che sta accadendo che oltre ogni interesse economico anzi a discapito chi Vi scrive”, dicono i titolari de La Volpe e L’uva.

Giuseppe Battaglino del Plebiscito77 affida ad una comunicazione social la decisione: “Avverto tutti i miei amici e Clienti che Ristorante plebiscito 77 non aderirà al nuovo Dpcm, pertanto resteremo in zona rossa e non pariremo”.

0 0 votes
Article Rating
1 Comment
più vecchi
più nuovi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Cittad.
7 mesi fa

Si stanno aggiungendo altri.
Grandi uomini . Complimenti.

error: Marchiodoc.it ®
1
0
Commenta questo articolox
()
x