Chiusura della villa e divieto di stazionamento: la Commissione pensa a nuove restrizioni a Cerignola

Chiusura della villa e divieto di stazionamento: la commissione verso nuove restrizioni a Cerignola




Il numero dei casi positivi al Coronavirus di Cerignola stanno spingendo la commissione prefettizia ad adottare misure straordinarie per la mobilità. Nelle prossime ore, infatti, il commissario Vincenzo Cardellicchio potrebbe firmare un’ordinanza che prevede la chiusura della villa comunale e il divieto di stazionamento nelle zone pedonali interessate dalla ZTL, ossia il centro e i luoghi maggiormente frequentati. Nella bozza di ordinanza – che dovrebbe essere ufficializzata dopo il DPCM del Presidente del Consiglio- vi è inoltre la forte raccomandazione a non allontanarsi dalla città se non per necessità impellenti quali motivi di lavoro o di salute. Saranno inoltre intensificati i controlli, sia quelli dei vigili urbani che quelli interforze per contrastare la diffusione del virus (attività commerciali e mercati in primis).

Seguono aggiornamenti.





0 0 vote
Article Rating
2 Commenti
più vecchi
più nuovi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Pocchio Luca
1 mese fa

La commissione pensa…
Pensa.. di chiudere la Villa.
Pensa..di vietare lo stazionamento…
Misure drastiche.. mamma mia!
Se chiude la Villa azzeriamo i contagi in 24 ore.
Intanto che pensa…le persone muoiono.

gaga
1 mese fa
Reply to  Pocchio Luca

Quindi?

error: Marchiodoc.it ®
2
0
Commenta questo articolox
()
x