Grillo: “La nuova Forza Italia parte da legalità e rispetto delle regole”

Grillo: "La nuova Forza Italia parte da legalità e rispetto delle regole"

È ritornato alla guida di Forza Italia Cerignola dopo aver occupato la postazione dal 2015 al 2010: oggi Antonio Grillo detta la linea del partito di Berlusconi nel centro ofantino in vista delle elezioni regionali del 20 e 21 settembre e delle future amministrative del 2021.

“Abbiamo individuato il nostro candidato, che fa riferimento al gruppo di Franco Demonte, che rappresenta una parte importante del partito. Forza Italia è formata da tante persone e coinvolgerà vecchi e nuovi protagonisti”, premette Grillo. I punti su cui basare la linea politica sono due: unità e legalità. “Noi guardiamo al futuro nel segno della legalità e del rispetto delle regole. E auspichiamo di poterli mettere in pratica con la Lega e con Fratelli d’Italia, e anche con tutti coloro i quali hanno avuto un ruolo con quella che era stata la fase più importante della destra cerignolana, cioè quella di Salvatore Tatarella”, commenta Grillo.





“Come ci insegna la storia, il centrodestra può vincere, anche a livello locale, solo se unito”. Nessun accenno alla passata amministrazione e al sostegno di Forza Italia agli amministratori sciolti per mafia: “Noi guardiamo al futuro nel segno della legalità e del rispetto delle regole, sarà la magistratura a giudicare l’amministrazione uscente”, taglia corto Grillo. È proprio questa la mission della nuova Forza Italia. Un partito che, in quanto moderato, sostiene il coordinatore cittadino, “potrà fare da collante con Lega e Fratelli d’Italia in vista dei prossimi appuntamenti elettorali”.

Dunque, i capisaldi: rispetto delle regole e legalità. Tanto ha fatto discutere l’articolo de Il Corriere della Sera, che ha interessato anche la politica: “I politici di Cerignola e i sindaci di Cerignola non sono stati tutti dei burattini, come traspare dal pezzo del Corriere. Penso a Dalessandro per la sinistra o a Tatarella per la destra: noi abbiamo una lunga storia e una tradizione molto importante e seria. Qui la politica è stata fatta con la P maiuscola. Mi sentirei di invitare, tra qualche anno, il giornalista del Corriere per fargli vedere come questa città sarà rappresentata da personaggi degni della tradizione di Cerignola”, conclude Grillo.





2 1 vote
Article Rating
8 Commenti
più vecchi
più nuovi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Ma quis chi è
24 giorni fa

Eccone un altro. Ogni tanto appare e fa esternazioni. Non ha avuto alcun ruolo nella individuazione della figura femminile del candidato di Cerignola ed anzi credo lo ignorasse completamente. Comunque i risultati elettorali vi ripagheranno come meritate.

Francesco
24 giorni fa
Reply to  Ma quis chi è

Mi dispiace che tu apostrofi Antonio Grillo in questo modo, probabilmente parli senza cognizione di causa, ricordati che prima di azionare la bocca de azionare il cervello ma forse per te questa è algebra.
L’avvocato.Antonio Grillo e stato il coordinatore di Forza Italia che ha unito le varie anime del partito formando gruppo omogeneo.
Ha guidato egregiamente la Munipalizzata che si occupava della Nettezza Urbana e quant’altro ed oltretutto e persona corretta volta e stimata.
Pertanto non si accettano questi commenti che cmq hanno valore a seconda la persona che li fa.

Il nuovo che sa di vecchio
23 giorni fa
Reply to  Francesco

E il nuovo dove sarebbe?

La politica per bene un cazzo
21 giorni fa
Reply to  Francesco

Formato un gruppo omogeneo, scherzi!? Gruppo spaccato alla grande e anche grazie all’avvocato. Su, siamo onesti, sarà pure una persona splendida e lo condivido, ma politicamente non conta una mazza. A proposito il 21 ce ne saremo dimenticati già.

Tiziana Santangelo
23 giorni fa
Reply to  Ma quis chi è

La legge non ammette ignoranza e neanche le persone educate e di buon senso ammettono tale deprecabile ignoranza. Chi non sa e non conosce non parli e non faccia polemiche sterili. Cordialita’

Il nuovo che sa di vecchio
24 giorni fa

La nuova forza Italia? facc tust

ordine
24 giorni fa

casa pound……..semre

E kiss chi so
22 giorni fa

Francesco e Tiziana. Non vi nascondete dietro un dito. Il commento non è irriguardoso ma po è semplicemente in evidenza come la cosiddetta nuova forza Italia rispunti sistematicamente in occasione di competizioni elettorali per ripiombare nell’oblio il giorno dopo. Il nuovo segretario fa parte del direttivo da oltre 20 anni e chiedersi dove sia il nuovo credo sia legittimo. Se poi volete distogliere l’attenzione dai contenuti sorprendendovi per il nickname fatelo pure tanto siamo abituati a questi giochetti.

error: Marchiodoc.it ®
8
0
Commenta questo articolox
()
x