Tanfo, vandalismo, incendi: un sabato da dimenticare



Un sabato sera da dimenticare per Cerignola, con raid vandalici, cassonetti incendiati, ed il solito tanfo a fare da contorno alle serate. È successo tutto ieri sera, sabato, quando il centro città è stato avvolto da un puzzo nauseabondo per diverse ore: difficile capire quali siano state le cause, ma ormai tra roghi e olezzi la normalità sembra essere dimenticata.



In serata anche l’incendio di diversi cassonetti dell’immondizia ed è servito l’intervento dei vigili del fuoco per sedare le fiamme in alcuni quartieri. Poi, infine, il raid vandalico sul corso principale, tra cassonetti rivoltati, barriere edili scaraventate a centro strada e piante distrutte. Il tutto in poche ore. Un sabato sera indegno.



0 0 vote
Article Rating
3 Commenti
più vecchi
più nuovi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Legalità
9 mesi fa

Sfruttate tutte le telecamere che ci sono e se scoprite chi sono fateli pagare per 10 volte quello che hanno rotto e incendiato. E se si appurasse che ci sia un mandante rompeteli pure il cu@o

Giornalaio
9 mesi fa
Reply to  Legalità

Legalita mi raccomando tu statt a cast.

Legalità
9 mesi fa
Reply to  Giornalaio

Perché sop a cast ste già u cumbr?

error: Marchiodoc.it ®
3
0
Commenta questo articolox
()
x