Shopping a scrocco a Cesena: cerignolano denunciato per furto



Spesa senza pagare, ma all’uscita gli uomini della sicurezza lo bloccano e avvisano le forze dell’ordine, intervenute a stretto giro sul posto. Lo shopping “a scrocco” finisce male per un 57enne disoccupato di Cerignola che, nel weekend, si era recato presso il Centro Commerciale “Lungo Savio” di Cesena: lì ha iniziato a fare “compere” rimuovendo però l’anti-taccheggio con il chiaro intento di trafugare prodotti per la persona.



Come riporta Cesenatoday, infatti, il cerignolano si era impossessato di un tagliacapelli e di un rasoio elettrico, per un valore complessivo di circa 100 euro.

Solo che all’uscita è stato intercettato dagli addetti alla sicurezza del centro commerciale, che hanno allertato i carabinieri: il cerignolano è stato quindi denunciato per furto.   



0 0 vote
Article Rating
4 Commenti
più vecchi
più nuovi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
caustico
11 mesi fa

Cioè sto cretino trozzolo è andato fino a Cesena…per fare sta figura da pezzente…mah

amico di caustico
11 mesi fa

quanti morti di fame in giro e poi pure a Cesena che stanno un sacco di cerignolani perbene

Diabolik
11 mesi fa

Presente, cerignolano per bene a Cesena

Santa Claus
11 mesi fa

E buon natale anche a te

error: Marchiodoc.it ®
4
0
Commenta questo articolox
()
x