Code quotidiane su via Manfredonia, proteste dei cittadini

Il semaforo che introduce alla strada Rivolese, più nota come via Manfredonia, è al centro delle polemiche. Tanti i disservizi e i disguidi causati ai cerignolani perchè la buona prassi di attivare i semafori è coincisa con un forte momento di caos nella viabilità .

In zona industriale, ad esempio, le code sono interminabili e sono numerosissime le segnalazioni che giungono a tutte le forze dell’ordine e al comando dei vigili urbani, perchè a farla da padrona, soprattutto nelle ore mattutine, è il traffico selvaggio determinato da un semaforo che al posto di regolare complica la viabilità .
A ciò si aggiunge una polemica che riguarda il tempo di percorribilità  determinato dai semafori: alcuni video sul web dimostrerebbero che il tempo riservato al semaforo verde durerebbe pochi secondi, creando ancora più confusione.
“”I nostri tecnici verificheranno eventuali modifiche e miglioramenti da apportare al sistema semaforico di via Manfredonia per evitare inconvenienti. è normale che in caso di installazioni nuove occorra qualche giorno per calibrare perfettamente. Succede in tutte le città  e dunque andava Cerignola. Dove, prima di noi, i semafori erano dei perfetti sconosciuti””, ha detto tramite social il sindaco Franco Metta.
Sul tema interviene anche il consigliere comunale del Partito Democratico Maria Dibisceglia: “”Da giorni i cittadini si lamentano, comprensibilmente, del “”semaforo di via Manfredonia””. Mamme che lavorano alla zona industriale e non riescono ad arrivare in tempo per l’uscita da scuola dei loro figli. Gente che perde il treno. Dipendenti che non riescono a tornare a casa per la pausa pranzo. Camion in fila per periodi lunghissimi. Da giorni cerco di chiedere al Comandante Delvino quali decisioni sono state prese dopo il sopralluogo che è stato fatto (dice Metta) lunedì mattina. Possibile che non si rendano conto che un semaforo, della durata di 30 secondi, su quella strada fa più danni che altro? Possibile che non si rendano conto che forse sarebbe più utile un autovelox? possibile che non si rendano conto che gran parte del problema di quella strada è il manto stradale dissestato e l’inesistente segnaletica orizzontale? è probabile, invece, che il loro interesse non sia garantire la sicurezza di chi circola su quella strada, ma (tanto per cambiare) fare cassa””, conclude la dem.

Michele Cirulli

0 0 vote
Article Rating
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
error: Marchiodoc.it ®
0
Commenta questo articolox
()
x