Decaro agli abusivi: Il vostro nemico sono i baresi perbene

Oggi qualcuno ha pensato di poterci intimidire, contrastando la Polizia Municipale e le forze dell’ordine, minacciando e cercando di fare paura ai lavoratori e ai commercianti onesti.

 
Così il sindaco di Bari, Antonio Decaro, interviene per commentare i disordini verificatisi a ridosso del Lungomare e di Corso Vittorio Emanuele, quando un gruppo di commercianti abusivi ignorando il divieto delle forze dell’ordine, non solo ha proseguito nella vendita illecita, ma ha anche attaccato i poliziotti in antisommossa.
Noi non ci stiamo e non ci stanno i baresi. Non volteremo la testa dall’altra parte, non ci faremo tenere in ostaggio. A quelli che pensano di spaventarci con le minacce dico: il vostro nemico non sono io; il vostro nemico sono i baresi perbene. E siamo centinaia di migliaia. Non ci fate paura, accusa il sindaco Decaro, oggetto di minaccia di morte.

Il contrasto agli abusivi sta dilagando in tutta la Puglia. Non solo Foggia, il mese scorso, o Cerignola, dove il sindaco Metta- al contrario di Decaro- ha attaccato le forze dell’ordine facendosi portavoce degli abusivi. Ieri è toccato a Bari, dove si è giunti perfino alla guerriglia urbana. Secondo Repubblica si tratta di un epilogo inquietante che getta un’ombra sugli interessi e le pressioni dei clan locali sulla sagra.
 

0 0 vote
Article Rating
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
error: Marchiodoc.it ®
0
Commenta questo articolox
()
x