Coronavirus, obbligo di mascherina anche all’aperto a Cerignola

Marchiodoc - Coronavirus
Marchiodoc – Coronavirus

In ragione della recrudescenza di focolai di infezione da COVID-19 presenti in diversi nuclei
familiari della Città e della sottoposizione di un rilevante numero di cittadini al regime di
isolamento domiciliare, con ordinanza cautelativa in data odierna (All.1), si è disposto a far data
dal 12 agosto e sino al successivo giorno 30 l’obbligo di indossare correttamente la mascherina per
tutti i cittadini di età superiore ai sei anni che circolino o stazionino ANCHE IN TUTTI GLI SPAZI
APERTI nelle vie e piazze ricomprese nelle zone a traffico limitato, nelle aree pedonali, nelle aree
mercatali e negli spazi della Villa Comunale.
A margine è stata diramata ai Cittadini un’ulteriore raccomandazione al rigoroso rispetto delle
indicazioni sanitarie, ripetutamente rese note dalle fonti di comunicazione ed informazione
nazionale e locale, rinvenibili anche sulle pagine del sito internet del Comune.
Nelle aree indicate, con programmate presenze, personale delle Associazioni di volontariato
distribuiranno ai cittadini momentaneamente sprovvisti un congruo numero di necessari presidii
sanitari.
I comportamenti non rispettosi delle disposizioni impartite saranno sanzionati dalle Forze
dell’Ordine a termini di legge.
Diversamente corretti comportamenti mantenuti anche nelle aree aperte e molto frequentate del
Centro città consentiranno di poter gestire con maggiore tranquillità e sicurezza i rapporti
interpersonali anche nel periodo di ferie ferragostane limitando molto i possibili rischi di contagio
in spazi di difficile adeguato distanziamento.
Peraltro è incorso sull’intero territorio comunale, da parte di tutte le Forze di Polizia, un’attenta
verifica della puntuale osservanza da parte dei titolari di pubblici esercizi delle norme sulla tenuta
dei registri dei clienti e della cura nell’uso e nella presenza dei necessari presidi sanitari.
Si ringrazia per la collaborazione.





0 0 vote
Article Rating
6 Commenti
più vecchi
più nuovi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Virusso
2 mesi fa

La notizia su Marchiodoc.??
Ho subito pensato che la mascherina andava messa per ripararci dalle infiltrazioni mafiose al comune di Cerignola.
PPare, però, che Metta, stavolta, non c’entra nulla.

Mettaaaaaa hai stato tu!!
2 mesi fa
Reply to  Virusso

mmmmm…..non esserne così sicuro, vedrai che dalle prestigiose testate giornalistiche uscirà la notizia che sia stato proprio Metta e diffondere il virus che infetta esclusivamente chi vota PD e 5 stille..un virus modificato per annientare i sinistri ciarlieri.
si attendono notizie in proposito.

antropomorfismo
2 mesi fa

che strano…le cose si fanno dopo che qualcuno comunica ai cittadini tramite i canali TV e social che ci sono contagi e che nessuno ancora muove un dito. cmq meglio ora che mai. mi ricorda quello accaduto con il dottor Monteleone…dove alcuni paladini si svegliarono dal torpore solo dopo la sveglia… per NOSTRA fortuna hanno una voce guida che gli suggerisce cosa fare e dire..dopo però…sempre dopo. venendo al punto: se non si sanzionano realmente anche gli adolescenti questa ordinanza non servirà ad una beata mazza!. È noto anche alle nobili pietre che non la mettono sfacciatamente, non l hanno… Leggi il resto »

Paky Mele
2 mesi fa

E a Formentera la situazione come’ ? Tu cerchi sempre un capo espiatorio! Prima erano i vacanzieri del nord. Adesso hai virato sui giovani.

illuminami d immenso
2 mesi fa
Reply to  Paky Mele

ooookkk.. ciao Pakito..inizi tu oggi? bene.
noto con piacere che conosci il verbo virare…
Non cerco vittime sacrificali, dico come la penso, da uomo libero, tu? sai solo criticare l’altrui pensiero o sei in grado di esprimere un opinione su quanto sta accadendo e sulla nuova ordinanza?
attendo tue.

Paky Mele
2 mesi fa

Ciao Formentera.Proprio nel nome del pensiero unico che detestiamo entrambi io esprimo il mio che a volte è diverso dal tuo. Vivo da 36 anni in iu paese dell’hinterland torinese . Amo Cerignola e ci torno immancabilmente ogni anno . Ho vissuto in prima persona la paura covid nel periodo del lockdaun. Qui in un paese di 36 mila abitanti cerano oltre 200 contagiati e vari morti. Oggi nonostante la situazione si è azzerata come contagi noi cittadini continuano ad essere ligi alle raccomandazioni sanitarie. Quando usciamo di casa il primo pensiero è: mascherina, gel in borsa e distanziamento nei… Leggi il resto »

error: Marchiodoc.it ®
6
0
Commenta questo articolox
()
x