martedì, Luglio 23, 2024
Politica

Manfredonia, San Severo, San Giovanni: ecco i nuovi sindaci


Manfredonia va al Pd, San Giovanni Rotondo va al M5S e San Severo va a civiche di destra. È questa la fotografia delle ultime amministrative in Capitanata, con i grandi centri impegnati nel ballottaggio terminato alle 15:00 di ieri, 24 giugno. 

A Manfredonia tutto va secondo le previsioni, con il candidato dem Domenico La Marca, assistente sociale, che ha avuto la meglio sullo sfidante del centrodestra, Ugo Galli. Sono stati 10213 (59.38%) i voti riservati all’attuale sindaco contro i 6986 (40.62%) per il competitor di centrodestra.

A San Giovanni Rotondo è stata sfida progressista tra Michele Crisetti, PD, e Filippo Barbano, M5S. Con 7208 preferenze (59.39%) è stato l’uomo dell’ex premier Giuseppe Conte a spuntarla sul dem Crisetti (4298 voti con il 40.61%). 

Per 700 voti ribaltone a San Severo, dove si insedia la prima sindaca donna, Lydia Colangelo, 9842 voti (51,87%), che è riuscita a battere la coalizione di centrosinistra rappresentata da Angelo Masucci, che dalla sua aveva il favore del pronostico. Determinante l’appoggio del presidente della Provincia di Foggia (e sindaco di Vieste), Giuseppe Nobiletti, che ha appoggiato il progetto civico di destra piegando il PD e spianando la strada ad una sua possibile candidatura per le prossime regionali. Una rete, quella di Nobiletti, che pesca anche a Cerignola, sponda Bonito jr, e che è diventata una spina nel fianco – anche a livello locale- del Partito Democratico.



3 Commenti
più vecchi
più nuovi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
#busciardd
27 giorni fa

Mafredonia finalmente ha posto fine alla egemonia del politico di forza italia che da 30 anni chiede solo voti

Una brutta gatta da pelare
27 giorni fa
Reply to  #busciardd

La gatta è stata pelata

Perbene
27 giorni fa
Reply to  #busciardd

È un grande, persona perbene

3
0
Commenta questo articolox