venerdì, Luglio 19, 2024
Cronaca

Liceo Classico, la soluzione a portata di mano c’è: la scuola media annessa è intoccabile?

Liceo Classico, la soluzione a portata di mano c'è: la scuola media annessa è intoccabile?

I lavori di ricostruzione del Liceo Classico- grazie ai fondi PNRR intercettati dalla Provincia- lasceranno senza classi centinaia di studenti. Avrebbero dovuto partire in estate, poi sono slittati a ottobre, e ora si parla di marzo. Sul punto il presidente della Provincia di Foggia, Giuseppe Nobiletti, che ha competenza sugli istituti superiori di Capitanata, ha rassicurato circa l’individuazione di una soluzione che possa essere soddisfacente per gli studenti, le loro famiglie e per i docenti.

Ora, però, la priorità è scegliere una nuova locazione per gli studenti del Liceo Classico Zingarelli perché, nonostante gli spazi comunali a disposizione che pure esistono nel territorio ofantino, sembra che tutto si ridurrà ad un semplice “ammasso” di studenti all’interno del Liceo Artistico, che dovrà quindi contenere 600 persone al netto dei problemi cronici di infiltrazione. Una prospettiva che sta alimentando sotterranee polemiche e malumori sempre crescenti e che- qualora non si dovesse intervenire in direzione contraria- potrebbero esplodere in manifestazioni di piazza.

Eppure il nuovo Liceo Classico di Piazza della Repubblica, riconvertito in Biblioteca, potrebbe temporaneamente ospitare gli studenti, ma l’opzione sembra essere stata scartata dal Comune con non meglio decifrate spiegazioni. La dirigente scolastica, sul punto, è stata chiara: “La verità è che manca la volontà politica di trovare una soluzione perché suppongo che sia più conveniente appuntarsi una medaglia per la biblioteca comunale che andrà a farsi”, ha spiegato Giuliana Colucci.

Ma un’altra soluzione, in verità più semplice, sarebbe in una sorta di “esproprio” della scuola media annessa, oggi sede – tra le altre- di associazioni oltretutto vicinissime all’Amministrazione Comunale per il tramite dei consiglieri comunali civici, su cui torneremo. Eppure anche questa soluzione prospettata dal dirigente scolastico viene scartata. La Provincia avrebbe paventato la possibilità di svolgere doppi turni, ma l’ipotesi è stata cassata poichè oggettivamente impraticabile.

mc


4 Commenti
più vecchi
più nuovi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
H2O
8 mesi fa

Madonna ma questi si perdono in un bicchiere d’acqua!

Ci sono 50mila spazi del comune e non vogliono spostare le associazioni per favorire gli STUDENTI

MA COME SI FA

Ciccill a nucchi
8 mesi fa

Come si dice, dove si vede e dove si cieca , gli studenti possono andarsene pure in campagna a studiare come facevano i peripatetici, quanda sturc…

Commentatore
8 mesi fa

Con un po di buona volontà si risolverà prima della fine dell’anno ?

Pollon
8 mesi fa

Scusate tanto ma sta la SCUOLA annessa ma perché non mettere lì gli STUDENTI?

4
0
Commenta questo articolox