sabato, Luglio 13, 2024
Cronaca

Che cos’è Ciaran, la tempesta che sta spaventando tutta Italia


La tempesta Ciaran, generata dall’urto tra masse d’aria fredde e calde nell’Atlantico occidentale, ha gettato l’Europa settentrionale nel caos, mettendo in ginocchio il Nord Italia, in particolare la Toscana e il Veneto, con raffiche di vento a 100 km/h e bombe d’acqua. Tuttavia, le buone notizie arrivano per la Puglia, che rimarrà in gran parte indenne da questa tempesta.

Le previsioni meteo indicano che Ciaran scenderà fino in Calabria, passando per la Campania, ma sembra che le regioni del sud-est dell’Italia, compresa la Puglia, eviteranno il suo impatto diretto. La Puglia, tuttavia, avvertirà un abbassamento delle temperature, seppur non eccessivo, a causa dell’influenza della tempesta e venti fino a circa 35km/h.

L’origine della tempesta Ciaran è attribuita a una caratteristica chiamata “barotropicità”, che è l’interazione tra masse d’aria calda e fredda. Questo contrasto tra diverse masse d’aria crea instabilità atmosferica, favorendo i movimenti dell’aria che portano a precipitazioni.

Per quanto riguarda il weekend, le previsioni meteo indicano che sabato ci saranno piogge sparse al mattino nelle regioni meridionali della Puglia, mentre altrove si prevede una varietà di condizioni asciutte. Nel pomeriggio e alla sera, il tempo dovrebbe stabilizzarsi con nuvole e schiarite in tutta la regione.

Domenica sarà caratterizzata da condizioni asciutte in tutta la Puglia, con cieli sereni o poco nuvolosi sia al mattino che al pomeriggio. Possibili piogge locali potrebbero verificarsi solo al confine con Molise e Campania. In serata, ci aspettiamo ampie schiarite in tutta la regione.

Giuseppe Bellapianta


0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
0
Commenta questo articolox