sabato, Luglio 13, 2024
Politica

Casarella e Netti: “Nessun controllo, solo imbarazzanti post sui social”

marchiodoc_villa-comunale

L’incidente di ieri sera nella Villa comunale rilancia un problema più volte sollevato da Fratelli d’Italia, sulla insicurezza dei luoghi di passeggio e svaghi, anche pedonali e sull’assenza di un comandante di Polizia locale.

«Che una bici elettrica fosse all’interno del parco, libera di scorrazzare, fino all’infausto investimento, significa che non c’è controllo alcuno – commenta il coordinatore cittadino di Fratelli d’Italia, Gianvito Casarella – . Significa che non bastano ordinanze, se poi nessuno le fa rispettare. E già nelle serate estive in zona pedonale ciò appariva pericolosamente evidente, con auto che si immettevano sul corso principale tra i pedoni, dalle stradine non sorvegliate in alcun modo».

«Sindaco e assessore, solerti e prolifici sui social, hanno perso completamente la dimensione della realtà, che restituisce invece una città allo sbando, senza regole, abbandonata a se stessa», è la posizione del capogruppo consiliare Nicola Netti.

Se Casarella chiede «come siano impiegati i nostri vigili malgrado i concorsi, se davanti alle scuole si devono ringraziare i volontari della Associazione nazionale Polizia di Stato e se nella Villa si possa entrare con mezzi di quel calibro, come nel caso di ieri», Netti non le manda a dire: «Sono 2 anni di amministrazione così “straordinaria” che non sono riusciti ancora ad individuare un comandante di Polizia locale, persi in mille discussioni e indicazioni interne, che tutto riguardano tranne l’interesse di una città che chiede ordine, disciplina e rispetto delle regole. Scimmiottando Decaro, ci si vantava di voler combattere l’anarchia. Ma questi propositi sono vivi solo in imbarazzanti post sui social».


2 Commenti
più vecchi
più nuovi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
il tempo scorre
9 mesi fa

Abbiamo dinanzi altri 3 anni, poi ci saranno nuove elezioni, dire altro non serve a nulla.

Ciavetruttichigghionn
9 mesi fa

Ciavetruttichigghionn

2
0
Commenta questo articolox