Cerignola, intossicati dagli spinaci: la “fake news” gira su WhatsApp

marchiodoc_tatarella ps

Intossicati dagli spinaci: la fake news gira su WhatsApp

“ATTENZIONE URGENTE: NON COMPRATE SPINACI FRESCHI. ALL OSPEDALE DI CERIGNOLA ARRIVA GENTE INTOSSICATA DA MANDRAGOLA CHE È SIMILE AGLI SPINACI. GIÀ PIU DI 12 PERSONE INTOSSICATE. FATE GIRARE”.

Questo il testo whatsapp che sta girando di telefono in telefono, accompagnato da un audio, che riguarderebbe persone intossicate per aver mangiato mandragola scambiata per spinaci.

Dall’ospedale Tatarella e dalla Asl di Foggia smentiscono che nel nosocomio vi siano casi simili. Si tratterebbe quindi di una fake news.
Una simile notizia falsa era stata diffusa la scorsa settimana e riguardava una fantomatica partita di wurstel deteriorati che avrebbe determinato il ricovero di alcuni cerignolani. Anche in quel caso si è trattato di un falso girato sui social network.


0 0 votes
Article Rating

3 Commenti
più vecchi
più nuovi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Bon sense
2 mesi fa

Se fake news, occhio a mollare certe bufale, che è reato. Si chiama procurato allarme.

Cerignola come Napoli, ma l'allarme mandragola a Cerignola era una fake
1 mese fa

[…] segnalazione arriva dai nostri lettori attualmente, ma ben quattro giorni fa dalla testata online marchiodoc.it e da Ranews. Che riportano il parere delle ASL […]

Cerignola come Napoli, ma l'allarme mandragola a Cerignola era una fake -
1 mese fa

[…] segnalazione arriva dai nostri lettori attualmente, ma ben quattro giorni fa dalla testata online marchiodoc.it e da Ranews. Che riportano il parere delle ASL […]

3
0
Commenta questo articolox