martedì, Luglio 23, 2024
Cronaca

Caro bollette, la solidarietà del vescovo Ciollaro ai commercianti


“Il Grido di aiuto che in questi giorni proviene da alcuni commercianti posti alle strette dall’aumento incontrollato dei costi delle utenze, non ci lascia indifferenti e deve far riflettere tutti quanti noi”. L’Ufficio di Pastorale Sociale e del Lavoro della Diocesi di Cerignola –  Ascoli Satriano, insieme al Vescovo, S.E. Mons. Fabio Ciollaro, esprimono pertanto solidarietà a loro  e a tutti gli imprenditori che vivono questo momento di difficoltà nel lavoro.

“Il pensiero va anche alle rispettive famiglie che ne subiscono altresì le conseguenze. L’aumento del costo delle utenze è ormai un problema non più rimandabile e che necessita una risposta immediata e certa. Si alza quindi forte il richiamo alla solidarietà e alla responsabilità dell’azione di tutti, e in particolare dei governanti, a motivo dell’attenzione a cui sono chiamati nei confronti di chi ora vive un momento di particolare complessità”.


3 Commenti
più vecchi
più nuovi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
unonessunocentomila
1 anno fa

L’elemosiniere del papà riattaccherà la corrente in caso di distacco per morosità.

ipocrisia allo stato puro
1 anno fa

ora siamo tutti piu’ tranquilli…..

Zii Nuccill
1 anno fa

Ok commercianti, adesso è tutto sistemato. La prossima bolletta la pagate con la solidarietà in corso di validità.

3
0
Commenta questo articolox