Accordo Amministrazione-Audace Cerignola: 300 studenti in curva per tifare i gialloblu


Saranno circa 300 gli studenti delle scuole di Cerignola che domenica prossima, in occasione del match casalingo contro il Virtus Matino, tiferanno i gialloblu allo stadio grazie all’accordo tra l’Amministrazione Comunale e la dirigenza del team.

“Non sarà soltanto un’occasione per non far mancare l’affetto della città alla squadra di calcio, ma- commenta l’assessore Rossella Bruno- sarà un’occasione in più per sottolineare come quello tra cultura e sport sia un binomio inscindibile. Inoltre, siamo felici di comunicare che l’Amministrazione Comunale sostiene l’iniziativa promossa dall’Audace Cerignola, in collaborazione con la Caritas Diocesana, per la vendita di Uova di Pasqua, il cui ricavato andrà a beneficio dei rifugiati ucraini in fuga dalla guerra. Per questo insieme ai calciatori già da oggi abbiamo iniziato a girare nelle scuole per un’opera congiunta di sensibilizzazione”.

“Non a caso tutto avviene a ridosso della ‘Giornata Internazionale dello Sport e per lo sviluppo della Pace’, perché il calcio, il basket, il volley e tutte le discipline sono stati, lo sono ancora oggi e lo saranno strumenti di vero cambiamento”, aggiunge Bruno.

“Ci troviamo in una fase molto delicata del Campionato – dice il sindaco Francesco Bonito- ed è importante che l’intera comunità faccia sentire il proprio calore ai nostri ragazzi, che con orgoglio vestono la maglia con i nostri colori. Cerignola ha fame di sport e sosterremo in ogni modo le nostre realtà sportive: per il calcio della nostra città abbiamo grandi idee, ma per il momento è necessario che sia soltanto il campo a parlare e che non manchi mai il sostegno di tutti i tifosi”. 


0 0 votes
Article Rating
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
0
Commenta questo articolox