Aeroporti di Puglia: pubblicato il bando per le compagnie aeree per volare da/per il Gino Lisa di Foggia

marchiodoc_aeroporto-Gino-Lisa-
marchiodoc_aeroporto-Gino-Lisa-

Aeroporti di Puglia, società per azioni che gestisce i principali aeroporti civili della Puglia, ha pubblicato sul proprio sito un bando “Avviso pubblico per lo sviluppo del traffico da/per l’aeroporto di Foggia. L’obiettivo è quello di avviare i collegamenti aerei punto a punto e/o verso hub aeroportuali da/per l’aeroporto di Foggia, sulla base di un programma di start-up.

Aeroporti di Puglia S.p.A., in osservanza delle linee guida emanate dal Ministero Infrastrutture e Trasporti, con provvedimento dell’11.08.2016, nel rispetto dei principi di trasparenza, concorrenzialità e non discriminazione, rende noto che, nell’ambito della propria iniziativa di impresa, intende promuovere collegamenti diretti nazionali, internazionali e intercontinentali che, sulla base di documentate valutazioni di carattere economico, possano favorire lo sviluppo del suo business aeroportuale, migliorare la crescita economica e la connettività della Regione Puglia.

Detto sviluppo si potrà realizzare attraverso nuove tratte intercontinentali dirette, collegamenti verso i maggiori Hub europei, un maggior numero di destinazioni di breve – medio raggio europee e nel bacino del Mediterraneo, e nella riduzione della forte stagionalità degli aeroporti pugliesi.



Il presente documento ha l’obiettivo di rendere noto, in modo trasparente e tale da assicurare pari opportunità ai vettori interessati, il Programma di incentivazioni che Aeroporti di Puglia S.p.A. intende attivare entro la stagione IATA Summer 2022 e sulla base del quale saranno stipulati gli accordi di incentivazione con i vettori che contribuiranno in modo significativo alla crescita del sistema aeroportuale pugliese con l’introduzione di nuove rotte di linea e/o l’incremento significativo di quelle esistenti.


OBIETTIVI DEL PROGRAMMA

Attraverso il programma , Aeroporti di Puglia S.p.A. si propone di realizzare i seguenti obiettivi:

  • aumento della connettività intercontinentale degli Aeroporti di Bari, Brindisi, Foggia, Taranto, con voli diretti e migliori servizi degli Hub carrier verso i propri Hub;
  • incremento dei collegamenti punto a punto, ovvero del numero di tratte nazionali ed europee servite;
  • destagionalizzare il traffico degli Aeroporti di Bari, Brindisi, Foggia, Taranto;


CATEGORIE DI COLLEGAMENTI

Il programma delle Incentivazioni di Aeroporti di Puglia S.p.A. riguarda le seguenti 5 tipologie di collegamenti:

  1. nuove tratte intercontinentali;
  2. nuovi collegamenti verso gli Hub con vettori che abbiano Hub nello scalo collegato o accordi commerciali che consentano ai passeggeri di usufruire di voli in connessione;
  3. nuove rotte “Strategiche” punto a punto europee e nel bacino del Mediterraneo, di maggior interesse per gli aeroporti di Bari, Brindisi, Foggia, Taranto, sulla base di proprie valutazioni di domanda potenziale di traffico;
  4. nuove rotte “di interesse” punto a punto europee e nel bacino del Mediterraneo per gli aeroporti di Bari, Brindisi, Foggia, Taranto.
  5. destagionalizzazione, incremento dei posti offerti nel periodo ottobre – maggio su tratte esistenti da parte dei vettori che le operano.




0 0 votes
Article Rating
1 Comment
più vecchi
più nuovi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
soqquadro
4 mesi fa

giura di essere un esperto ma è un tuttologo

1
0
Commenta questo articolox