Covid a Cerignola in netta discesa: 706 i positivi. Sensibilizzazione nelle scuole | FOCUS

Covid a Cerignola in netta discesa: 706 i positivi. Sensibilizzazione nelle scuole | FOCUS

Esattamente un mese fa, il 21 gennaio 2022, i positivi nella città di Cerignola erano 1911, periodo in cui è stato toccato il picco: mai, dall’inizio della prima ondata, erano stati così tanti i casi Covid nella città ofantina. Oggi invece i casi sono più che dimezzati. È anche vero, però, che la percentuale di malati gravi non è cresciuta di pari passo con l’incremento di nuovi contagi, a conferma della minore pericolosità della variante Omicron ma della sua maggiore diffusione.

Il bollettino diramato quest’oggi dal sindaco di Cerignola, Francesco Bonito, su indicazione della Prefettura di Foggia, parla chiaro: gli attualmente positivi sono 706, mentre i negativi sono 105. Un bel balzo a ritroso che permette di guardare ai prossimo mesi con maggiore fiducia.

Numeri confortanti anche per quanto riguarda i rientri in classe, dove il virus appare ora meno diffuso e dopo la paura iniziale anche nelle primarie le assenze (e i relativi contagi) sono in sensibile discesa, quasi ad arrivare ad una situazione di sostanziale normalità o comunque in linea con i flussi annuali di influenza.

L’amministrazione comunale spinge però sulle vaccinazioni nelle scuole elementari e medie.

“Da questo pomeriggio- spiega il sindaco Bonito- sono iniziati incontri online nelle scuole (primarie e secondarie di primo grado) con i pediatri di Cerignola per sensibilizzare i genitori a vaccinare i propri figli. Le famiglie potranno rivolgere domande ai medici, potranno esprimere i propri dubbi circa i vaccini. È un’iniziativa fortemente voluta da questa Amministrazione Comunale e dall’assessore all’istruzione Rossella Bruno e concordata, già il mese scorso, con tutti i dirigenti scolastici in un incontro ad hoc. Inoltre abbiamo dato alle stampe un opuscolo informativo, grazie alla preziosa collaborazione della Asl di Foggia, sull’efficacia del vaccino”.

“La pandemia- prosegue il sindaco- sta facendo tanto, tanto male al mondo intero ed alla nostra città e per contrastarla, fermarla, per sconfiggerla c’è un modo soltanto, quello che ci indica la scienza, della quale dobbiamo avere tutti la massima fiducia; e la scienza ci dice che dobbiamo vaccinarci, che dobbiamo vaccinare anche i nostri figli”.

Quindi l’appello: “La vaccinazione è stata praticata da milioni e milioni di individui di ogni età e condizione, ribelliamoci, senza pregiudizi, alla malattia dimostrando fiducia nei nostri medici e nei nostri pediatri”.

“Gli ultimi dati disponibili sul numero dei contagiati a #Cerignola appaiono incoraggianti e segnano un decremento di casi: al momento gli attualmente positivi sono 706 e i guariti 105. Più che dimezzati, rispetto ad un mese fa, i contagiati. Continuiamo a tenere alta l’attenzione e vacciniamoci”, conclude Bonito.




0 0 votes
Article Rating

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
0
Commenta questo articolox