Orrore nelle campagne di Cerignola: il padre abusa sessualmente della figlia, arrestato

Orrore nelle campagne di Cerignola: padre abusa della figlia, arrestato

In data 4 gennaio gli agenti del commissariato di Cerignola hanno sottoposto a fermo un cittadino rumeno, gravemente indiziato dei reati di violenza sessuale aggravata e maltrattamenti ai danni di sua figlia.

Il luogo dell’orrore era situato nelle campagne di Cerignola: alla polizia è arrivata una segnalazione riguardo la presenza di un nucleo familiare e di una ragazza incinta, vittima degli abusi sessuali da parte di suo padre. Dopo le attività di indagine sulla segnalazione ricevuta, e dopo l’ammissione da parte della vittima, gli agenti hanno sottoposto a fermo l’indiziato. Il fermo è stato poi convalidato dall’Autorità Giudiziaria, che ha disposto la misura cautelare in carcere. Adesso sarà il processo a determinare la fondatezza degli elementi fino ad ora raccolti.




0 0 votes
Article Rating

2 Commenti
più vecchi
più nuovi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Tenaglia Kid
10 mesi fa

Porco e orco.
Spero che in carcere ti castrino bestia.

giustiziere cerignolano
10 mesi fa

Una delle rarissime volte in cui rimpiango il campo di concetramento di Auschwitz e i forni crematori …in cui un porco depravato come questo avrebbe trovato la sua degna destinazione. Altro che misura cautelare in carcere.

2
0
Commenta questo articolox