Aggressione in Pronto Soccorso, Piazzolla vicino agli operatori sanitari

Aggressione in Pronto Soccorso, Piazzolla vicino agli operatori

Il Direttore Generale della ASL Foggia Vito Piazzolla esprime solidarietà, a nome di tutta lAzienda Sanitaria Locale di Foggia, agli operatori sanitari aggrediti nel Pronto Soccorso dellOspedale Tatarella di Cerignola.
Autore dellaggressione, verbale e fisica, un uomo giunto al Pronto Soccorso in codice verde.
Da una prima ricostruzione dellaccaduto, luomo è stato preso in carico nellarco di trenta minuti dal suo arrivo in Pronto Soccorso, sottoposto ad esami di laboratorio e di diagnostica per immagine al termine dei quali è stato dimesso.
Non ritenendo però sufficiente lassistenza ricevuta, luomo ha improvvisamente aggredito il sanitario che lo aveva assistito.
In soccorso del medico sono sopraggiunti gli altri operatori.
Laggressione ha innescato anche la reazione del figlio di un altro paziente che ha creato ulteriore trambusto in sala dattesa.
Sul posto sono intervenuti carabinieri e agenti della polizia di stato.
Il Direttore Generale della ASL Foggia Vito Piazzolla è stato immediatamente informato dellaccaduto ed ha contattato direttamente i sanitari per sincerarsi del loro stato di salute.



0 0 votes
Article Rating
1 Comment
più vecchi
più nuovi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Quanda chiacchiere
27 giorni fa

Solidarietà…vicinanza…protocolli di intesa…sinergie…
Quanda chiacchiere!!!!

error: Marchiodoc.it ®
1
0
Commenta questo articolox
()
x