La gaffe di Pezzano mette a rischio la vita di decine di donne

Marchiodoc - Rino Pezzano

Pericolosa gaffe di Rino Pezzano, ex assessore ai servizi sociali, che nella giornata di ieri ha dato inizio ad una bagarre politica che nel giro di pochi minuti è diventata un boomerang per le donne vittime di violenza. Pezzano, infatti, ha svelato l’indirizzo del “rifugio” per le donne che scappano dai loro aguzzini.

In un suo post Facebook, poi cancellato e modificato tra l’altro tardivamente, ha scritto espressamente la via della struttura che accoglierà le cittadine (cerignolane e non) vittime di percosse, mobbing, o che hanno a che fare con compagni violenti o pericolosi. Il Comune, per loro, ha individuato un posto all’interno della città che sarebbe dovuto rimanere top secret. Al contrario, l’ex assessore della giunta sciolta per mafia ha deciso di rendere pubbliche informazioni riservate, mettendo potenzialmente a repentaglio la vita delle donne che dovranno frequentare quella struttura.

Il comune di Cerignola individua “la casa rifugio” come struttura “a indirizzo segreto” proprio per salvaguarda l’incolumità fisica delle donne che la frequenteranno e che fuggono dai loro carnefici. La gaffe politica di Pezzano, che avrebbe voluto appropriarsi del progetto, mette così a rischio un’iniziativa che per legge deve restare top secret.

Uno scivolone, questo, che ricorda quanto successo a Foggia qualche anno fa, quando ex amministratori per identiche ragioni propagandistiche svelarono l’indirizzo di luoghi che avrebbero dovuto restare segreti.





0 0 votes
Article Rating
15 Commenti
più vecchi
più nuovi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
CARMINE DALESSANDRO
2 mesi fa

inadeguato come il suo degno compare

Le solite
2 mesi fa

Chieda scusa

Nino
2 mesi fa

Pezzano sta in uno stato confusionale ed è un po’ smarrito. La sua naturale appartenenza politica è nel centro sinistra. È la che deve tornare perché i suoi valori individuali sono in linea con la sinistra. Inoltre bisogna essere intellettualmente onesti nel riconoscere che da assessore ai servizi sociali ha indiscutibilmente operato bene.

Maalox plus
2 mesi fa
Reply to  Nino

Adesso si stesse dove sta

Ma chi cattro credi di essere
2 mesi fa
Reply to  Maalox plus

Madonna mia che punizione severa…
Uno brama tutta la vita per andare a sinistra tra gli intelligenti, i colti, gli onesti, i “legalità “ e poi tu fai cosi?
Sei monello!
Ahahahahahahahahahah
Ma vai a cagare Maalox plus.

Maalox plus
2 mesi fa

É giá stato a sinistra alle scorse regionali.
Alle ammistrative invece si é candidato non a sinistra…
non a destra… é probabile che non lo vogliono…
ma nello schieramento per il quale sicuramente hai votato tu cioé lo schieramento che ha perso ahaahhahahaha

Ma chi cattro credi di essere
2 mesi fa
Reply to  Maalox plus

E tu ti senti intelligente onesto e legale…
Aspetta a cantare vittoria, la guerra delle poltrone è appena iniziata e tu che non conti un cavolo non sai ancora nulla.
Ti consiglio di non esultare, il nuovo Sindaco non ha ancora formato la squadra di governo, come mai?
Era tutto pronto a quanto si diceva, un elenco completo di persone ad di sopra della politica e dei politicanti.
Poi devi fare i conti con i volponi e sono problemi.
Un augurio al nuovo Sindaco, finalmente conoscerà più da vicino il PD cerignolano…..ahhaahhahahahahahahahaahahahahhaahbajaahbahahaahahahahahajajajja

Maalox plus
2 mesi fa

Vorresti esserci tu a fare il volpone che chiede poltrone…ma non puoi perché non hai i voti e vali meno di nulla.
Nell’ attesa guarda e rosica.

Aldo
2 mesi fa
Reply to  Maalox plus

Forza sindaco, vogliamo una squadra di persone competenti al di fuori della politica.
Quelli che pretendono poltrone a calci nel culo!

frank
2 mesi fa

pezzano pezz,,,ano, ma possibile che sei talmente invasato che fai queste gaffe? Io sono convinto che ci sei , ma tanti sospettano che ci fai

Divertita
2 mesi fa
Reply to  frank

Ahahahah pezz…ano

Indignato
2 mesi fa

E questa sarebbe la futura classe dirigente… veramente imbarazzante

Io vi voto!
2 mesi fa
Reply to  Indignato

Una nuova classe dirigente ,Carletto a fare da leader e Metta che da fuori svolge il ruolo di garante e padre del movimento , insomma tipo Beppe Grillo!!! Ahahahahahahahahahah

Banana democratica
2 mesi fa
Reply to  Indignato

Nuova? Questo fa politica da quando era bambino mio nipote….ora mio nipote ha la patente

Vitello
2 mesi fa

Rassegni le dimissioni al consiglio comunale.

error: Marchiodoc.it ®
15
0
Commenta questo articolox
()
x