Il sindaco Bonito rinuncia all’indennità: “Lavorerò gratis per la mia città”

marchiodoc_francesco bonito

“Ho appena comunicato agli uffici competenti la mia volontà di rinunciare all’indennità prevista per regolamento al sindaco. È stato un impegno che ho assunto in campagna elettorale e che porto a compimento con estrema convinzione: il mio impegno per la città sarà gratuito per l’intera durata del mandato”. Il nuovo sindaco di Cerignola, Francesco Bonito, rinuncia all’indennità di mandato che comporterà un alleggerimento sulle casse comunali di oltre 200 mila euro nell’arco del quinquennio.

“Ho servito lo Stato durante la mia vita e ora intendo servire totalmente la mia città. Insieme ai tecnici del Comune stiamo valutando come impegnare quelle somme risparmiate, in modo tale da rimetterle subito a disposizione della comunità. Non si tratta soltanto di una promessa elettorale, ma di un convincimento in cui credo fermamente e di una restituzione, pur simbolica, ad una città che mi ha dato tanto e che amo fortemente”, spiega il sindaco Bonito.



“Sono molto colpito dal calore e dall’affetto dei dipendenti comunali, ai quali va il mio più sentito ringraziamento ed un augurio di buon lavoro: ci aspettano anni pieni di impegni e di sfide che dobbiamo superare con abnegazione, costanza e scrupolosità. C’è entusiasmo per questa avventura e c’è voglia di non deludere Cerignola, che ora può tornare finalmente ad essere orgogliosa della propria storia”, aggiunge Bonito.

Nel corso della giornata di oggi il sindaco incontrerà i dirigenti del settore economico e finanziario e del settore urbanistico per una ricognizione sullo stato dell’arte e sulle progettualità da avviare a stretto giro.
“Ci siamo messi subito al lavoro perché questa città, per i motivi che tristemente conosciamo, ha atteso per troppo tempo un ritorno alla normalità: dimostreremo che si può fare tanto senza macchie, senza ombre e con l’orgoglio di essere cerignolani”, conclude il sindaco.




0 0 votes
Article Rating

3 Commenti
più vecchi
più nuovi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Fiducioso
1 anno fa

Sono sicuro che col tempo molti elettori dell’ ex sindaco si ricrederanno sul valore umano di Bonito.
Avanti così sindaco.

Ribellione
1 anno fa

Cerignola è stata LIBERATA
I Cerignolani hanno riconquistato la loro LIBERTÀ
Si sente il profumo della LIBERAZIONE
CERIGNOLA LIBERA PER SEMPRE

Forza
1 anno fa
Reply to  Ribellione

Aspetta a parlare, ora il Sindaco deve avere a che fare con i volponi del PD locale che già hanno preso posizioni sciocche che stanno creando conflitti con le forze di centro dx che hanno appoggiato la elezione del sindaco.
Si stanno consumando vendette e si scalcia per avere posizioni di potere.
Di cuore, di cuore, auguro al sindaco Bonito di tenere testa a questa gente che già sta creando problemi…
Lui lo sa già…
Forza sindaco, i primi nemici sono i più vicini!

3
0
Commenta questo articolox