Giannatempo: “Legalità sia battaglia di tutti

marchiodoc_antonio-giannatempo-cand

“La mia personale solidarietà unita a quella di tutti i candidati della coalizione alla vittima della violenta aggressione in pieno centro. Un fatto gravissimo anche perché è ai danni di una persona giunta da fuori città per lavoro e sopratutto per pochi euro. Un fatto che si somma all’aggressione avvenuta al pronto soccorso dell’ospedale ai danni dei sanitari al lavoro e delle strutture. Cerignola non è questa, ma è anche questa”. Così Antonio Giannatempo commenta i recenti fatti di cronaca a Cerignola.

“Ecco perché la battaglia per la legalità è ancora di più una battaglia di tutti. Insistiamo tutti sulla richiesta di un commissariato di primo livello. Noi non ci arrendiamo e ci impegniamo con tutte le nostre forze per dare alla nostra città un futuro migliore, nella legalità”, conclude Giannatempo.

0 0 votes
Article Rating
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
0
Commenta questo articolox